Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Paesi, Storie e Bambini: il percorso degli Alcuni

IL TEATRO PER LE FAMIGLIE NELLE PIAZZE TREVIGIANE

A Salgareda la favola di "Hansel e Gretel"


TREVISO - Parte da Campodipietra (Salgareda), lunedì 20 luglio alle ore 20.45, l’edizione 2020 di "Paesi, Storie e Bambini": il percorso teatrale, ideato da Gli Alcuni, che si snoda attraverso gli spazi pubblici dei comuni della provincia e che quest’anno unisce 9 comuni, in 11 appuntamenti divertenti per bambini e famiglie.
Si comincia lunedì 20 luglio a Salgareda per terminare il 4 settembre a Paese, portando gli spettacoli in spazi non propriamente teatrali quali parchi, giardini, ville e piazze, scelti tra i più suggestivi e ricercati del territorio provinciale, per darne una nuova forma e per colorarli di vitalità.
Sui palcoscenici dei vari comuni, le nostre compagnie daranno vita ad una sorta di variopinto festival fatto di magie, personaggi fantastici e ambientazioni variopinte. Gli Alcuni coinvolgeranno il pubblico rendendolo continuamente complice della narrazione e protagonista attivo del racconto.
Tutti gli spettacoli sono a offerta libera, verrà garantito il distanziamento interpersonale di almeno 1 metro tra gli spettatori, l’ingresso è consentito solo con mascherina, dove specificato la prenotazione è obbligatoria presso le Biblioteche e i Comuni interessati.