Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/326: DOPO TREDICI MESI SI TORNA A GIOCARE UN MAJOR

Elite mondiale a confronto nell'US Championship: vince l'emergente Morikawa


SAN FRANCISCO (USA) - Torna un major dopo tredici mesi! L’élite mondiale a confronto nel primo major stagionale.Si riparte con l’US PGA Championship, la 102ª edizione. il primo Major, l’Open Championship, era saltato, per la prima volta dal 1945. Era stato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/325: NUOVI TALENTI AZZURRI IN LUCE AL CAMPIONATO NAZIONALE OPEN

Brindano il pro Giulio Castagnara e la dilettante Caterina Don


SUTRI (VT) - Nell’ambito del Progetto Ryder Cup, l’Italian Pro Tour mette in azione i protagonisti del golf, in un circuito di gare che coinvolge tutta la nazione da nord a sud.La più longeva gara italiana, a cui negli ultimi due giorni si attacca la relativa sezione femminile,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Salgono a nove i contagiati del focolaio di Maser

COPPIA TREVIGIANA POSITIVA DOPO LE VACANZE IN CROAZIA

Nella Marca il tasso di infezione più alto del Veneto


TREVISO - Altri contagi "da importazione" nella Marca. Marito e moglie, rientrati dalle vacanze in Croazia, hanno avvertito i sintomi e sono risultati positivi al coronavirus. Ora i due, entrabi 45enni, si trovano in isolamento domiciliare. Secondo l'Ulss 2, la coppia non ha avuto nel frattempo contatti con altre persone, dunque non sono necessari ulteriori controlli.
Intanto sale a nove il numero dei contagiati legati al focolaio di Maser, comprese le due bandanti dei due anziani scoperti per primi posiviti. Una della due era tornata di recente dalla Moldavia. Con 27 nuovi casi rilevati negli ultimi dieci giorni e quasi 400 soggetti in quarantena, la provincia di Treviso presenta il più elevato tasso di incremento dei contagi in Veneto. Per prevenire una nuova impennata della diffusione alcune case di riposo hanno di nuovo sospeso le visite dei parenti o concedono di effettuarle solo in una sorta di "parlatorio" separati da un vetro di protezione, mentre si studiano protocolli per i dipendenti di rientro dalle ferie.