Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/333: CON UN ULTIMO GIRO MONSTRE, JOHN CATLIN CONQUISTA L'IRISH OPEN

Out al taglio l'eroe di casa Harrington e gli italiani


IRLANDA DEL NORD - Dopo le tappe di Spagna, l’European Tour torna a nord, per la disputa del “Irish Open”, sponsorizzato da Dubai Duty Free. Si gioca nell’Irlanda del Nord, sul tracciato del Galgorm Castle Golf Club, a Ballymena. Sono tanti i professionisti di spessore, tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Opera dei 50 atleti della squadra

ALL'OSPEDALE DI CONEGLIANO IL GRAZIE DELLA PALLAVOLO SUSEGANA

Lo striscione di ringraziamento agli operatori


TREVISO - E’ stato collocato nell’area esterna dell’Ospedale di Conegliano lo striscione realizzato dagli atleti della Pallavolo Susegana per ringraziare tutti gli operatori dell’Ulss 2 impegnati nella difficile lotta contro il Covid 19.
 
“La realizzazione dello striscione – ha sottolineato Luca Ros, presidente della Pallavolo Susegana - è un segno di profondo ringraziamento agli operatori sanitari da parte dei nostri ragazzi. Con questa iniziativa abbiamo voluto coinvolgere e sensibilizzare gli atleti con qualcosa di creativo durante il periodo del lockdown. Alla realizzazione dello striscione hanno collaborato oltre cinquanta atleti con disegni e messaggi. I vari lavori sono stati poi graficamente “composti” in un unico striscione, come un mosaico”.
 
“Agli atleti e dirigenti della Pallavolo Susegana – ha commentato il direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi – va il nostro più sentito ringraziamento per questo importante gesto di vicinanza nei confronti dei nostri operatori, doppiamente importante perché arriva dai ragazzi. La loro sensibilizzazione su temi quali la malattia e la gratitudine è molto importante e con questo gesto la Pallavolo Susegana si conferma società attenta, anche fuori dal campo, ai temi educativi e del territorio”.
 

Galleria fotograficaGalleria fotografica