Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/326: DOPO TREDICI MESI SI TORNA A GIOCARE UN MAJOR

Elite mondiale a confronto nell'US Championship: vince l'emergente Morikawa


SAN FRANCISCO (USA) - Torna un major dopo tredici mesi! L’élite mondiale a confronto nel primo major stagionale.Si riparte con l’US PGA Championship, la 102ª edizione. il primo Major, l’Open Championship, era saltato, per la prima volta dal 1945. Era stato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/325: NUOVI TALENTI AZZURRI IN LUCE AL CAMPIONATO NAZIONALE OPEN

Brindano il pro Giulio Castagnara e la dilettante Caterina Don


SUTRI (VT) - Nell’ambito del Progetto Ryder Cup, l’Italian Pro Tour mette in azione i protagonisti del golf, in un circuito di gare che coinvolge tutta la nazione da nord a sud.La più longeva gara italiana, a cui negli ultimi due giorni si attacca la relativa sezione femminile,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lievi sintomi del Covid anche per un'anzina

TRE NUOVI POSITIVI NELLA MARCA: DUE SONO TECNICI DEL CA' FONCELLO

In insolamento, a contagiarli una vicina di casa


TREVISO - Registrate oggi, nell’ambito dell’Ulss 2, tre nuove positività. Due sono riferite a tecnici dell’ospedale Ca’ Foncello. L’accertamento è scattato dopo che uno dei due ha segnalato un lieve malessere: immediatamente sottoposti a tampone, entrambi sono risultati positivi e messi in isolamento a domicilio. L’indagine epidemiologica avviata ha stabilito che con ogni probabilità i due sono stati contagiati da una vicina di casa, sintomatica. A seguito dell’emergere delle due positività è stato avviato lo screening sui contatti stretti, in ambito sia lavorativo, sia extralavorativo. I primi 25 tamponi, sui colleghi di lavoro, hanno dato tutti esito negativo, a conferma dell’origine extraprofessionale del contagio.
Sempre oggi è emersa la positività anche di un’anziana, lievemente sintomatica, che è stata posta in isolamento a domicilio. E’ in corso l’indagine epidemiologica sia per accertare eventuali positività sia per capire l’origine del contagio.