Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/323: IL FRANCESE STALTER VINCE L'EURAM BANK OPEN

Ancora in Austria il secondo torneo di Eurotour e Challenge


RAMSAU (AUSTRIA) - Ecco il secondo dei tornei organizzati in sintonia da European Tour e Challenge Tour, che hanno ripreso l’attività dopo quattro mesi di sospensione per l’emergenza coronavirus. L’Euram Bank segue dopo una settimana l’Austrian Open, oggetto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/322: EUROTOUR E CHALLENGE RIPARTONO DALL'AUSTRIA

╚ dello scozzese Marc Warren il primo successo dopo il lockdown


VIENNA - Ripartono simultaneamente dall’Austria, European Tour e Challenge Tour, con due tornei organizzati in sintonia: l’Austrian Open, la cui prima edizione si è svolta nel 1990, ha luogo sul tracciato del Diamond Country Club di Atzenbrugg, nei pressi di Vienna, e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La piccola, di origini ghanesi, viveva nel Coneglianese

CRISI RESPIRATORIA, MUORE BIMBA DI TRE ANNI

L'arresto causato da un attacco epilettico


CONEGLIANO - Un arresto respiratorio conseguente ad una crisi epilettica. E' questo, con ogni probabilità, il motivo che ha causato, ieri sera, la morre di una bambina di tre anni.
La piccola, di origini ghanesi, la cui famiglia risiede in un comune attorno a Conegliano, era già seguita dai servizi sanitari per alcuni problemi di salute, tra cui proprio l'epilessia. Alle 19.45 il padre ha chiamato disperato il 118 perché non riusciva a svegliare la figlioletta.  Nell’abitazione sono in pochi minuti accorsi l’ambulanza e l’auto medica dall’ospedale di Conegliano e l’elicottero proveniente da Treviso. La bimba è stata immediatamente intubata sul posto e per oltre un’ora i sanitari hanno tentato di rianimarla: alle 21.26, all’arrivo al Pronto Soccorso coneglianese, i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Ora si attendono gli esami diagnostici del caso per accertare le cuase della morta.
La Direzione dell’Ulss 2 esprime la propria vicinanza e le proprie condoglianze alla famiglia della bambina.