Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Federmoda Treviso, saldi inediti post-Covid

AL VIA DAL 1° AGOSTO I SALDI ESTIVI

L'acquisto medio per persona si aggira sui 58 euro, 135 per famiglia


TREVISO - Partono sabato 1 agosto i saldi stagionali. Si tratta di saldi “inediti” : partiranno posticipati di 1 mese rispetto alle date degli anni scorsi  grazie alla delibera regionale che ha accolto le richieste di Federmoda per venire incontro alle esigenze degli imprenditori, provati dai 68 giorni di chiusura e da una stagione che ha messo a dura prova l’intero comparto.
Le vendite promozionali nei 30 giorni antecedenti (sconti dal 30% in su) ci sono già in molti negozi di Treviso e provincia e sono ammesse in via straordinaria ed in deroga alla normativa vigente dalla Regione.

Valgono le stesse regole degli anni scorsi: non si può rifiutare il pagamento con carte di credito, il negoziante deve impegnarsi a sostituire il capo acquistato se difettato, ed in assenza di difetti non c’è l’obbligo del cambio merce per ripensamento del cliente.
Le proiezioni nazionali parlano di scontrini medi di 58 euro procapite e di acquisti media a famiglia di 135: “Sono numeri che confermano il drastico calo” - spiega il presidente di Federmoda provinciale Guido Pomini - “A livello provinciale, l’attesa per il saldo c’è: sono saldi inediti per due motivi, il primo perché si inseriscono nel contesto drammatico del lockdown, il secondo perché si concentrano in un mese (invece di due). Quello che è certo – prosegue Pomini- è che segneranno la demarcazione tra passato e futuro, tra prima e dopo pandemia, e per questo motivo sarà importante analizzarli al termine”.