Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Appuntamento venerdì 7 agosto ore 21.30

CORONAVIRUS, UNA FIACCOLATA SUL SILE PER RINGRAZIARE I MEDICI

Cral, evento in collaborazione con il Kayak Treviso


TREVISO - La prima fiaccolata tricolore sul Sile ha il cuore grande! È quello del Cral dell’ospedale Ca’ Foncello di Treviso che ha voluto organizzare questa prima discesa sul fiume trevigiano per onorare l’impegno e le fatiche di tutte le persone e professionalità che durante l’emergenza pandemica hanno lavorato nel presidio ospedaliero del capoluogo della Marca. L’appuntamento con la fiaccolata sul Sile è per venerdì sera, 7 agosto 2020, dalle 21,30, presso il ponte ospedaliero di Villa Carisi. Qui arriveranno una decina di kayak muniti di una fiaccola tricolore che verrà accesa in segno di gratitudine: “E’ un segno di estremo riconoscimento che il consiglio del Cral vuole di cuore indirizzare ai nostri soci, a tutti i colleghi e amici dell’azienda sanitaria per il lodevole impegno svolto durante l’emergenza Covid-19 oltre che alle forze dell’ordine e alla protezione civile che nei mesi scorsi hanno ugualmente dato alla comunità il loro apporto straordinario – spiega Gabriele Gritti, presidente Cral e asd Circolo ospedalieri di Treviso. – A tal proposito ringrazio anche tutti i nostri consiglieri e volontari che si stanno dedicando totalmente alla ripresa delle nostre attività, ovviamente nel rispetto dei protocolli vigenti. E ringrazio allo stesso modo tutte le autorità che hanno risposto positivamente al nostro invito pe unirsi a questo grazie reso vitale e significativo dal Kayak Treviso”.