Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Covid 19: centinaia di veneti in isolamento dopo il rientro

VACANZE ALL'ESTERO, IL RITORNO DEI CONTAGI

Ragazzi contagiati in Croazia, a Malta e Corfù


PADOVA - È allerta contagio a Due Carrare, dove una ragazza rientrata da una vacanza all’estero è risultata positiva al Coronavirus. Si teme anche per la compagna di viaggio, un’altra giovane che nelle scorse ore ha dovuto sottoporsi al tampone. Entrambe in questo momento si trovano in isolamento domiciliare. Il sindaco Fabrizio Moro, invita tutti i cittadini a prestare attenzione, in particolare i giovani. Nel padovano preoccupa sempre più l’aumento di casi di rientro dalle vacanze: oltre al cluster dall’isola di Pag in Croazia, la lista si allunga con altri otto giovani provenienti da Malta e Corfù. Lo ha reso noto ieri l’Ulss 6 Euganea attraverso il Dipartimento di Prevenzione. Si segnalano cinque ragazzi padovani positivi di rientro da Corfù, più un caso secondario loro contatto. E tre positivi tornati da due diversi viaggi a Malta: un giovane dopo un viaggio-studio, e gli altri tre dopo un viaggio-vacanza. Tutti mostrano sintomi lievi della malattia, sono in buone condizioni di salute e non sono ricoverati in ospedale. Intanto si allarga il focolaio legato al già noto viaggio di maturità organizzato a Pag: i padovani contagiati sono saliti a nove su tredici partecipanti totali, più un caso secondario ovvero il contatto di uno dei viaggiatori positivi. Sono circa una ventina i focolai individuati nel padovano da giugno a oggi.