Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lutto a Conegliano: è deceduta Grazia Antonia Zanco

PROFESSORESSA 65ENNE MUORE ANNEGATA IN CROAZIA

Muore dopo un tuffo dalla barca, colpita probabilmente da un malore


TREVISO - Lutto a Conegliano, soprattutto tra gli studenti e il corpo docente dell'Istituto Fanno. La 65enne Grazia Antonia Zanco è deceduta nel mare della Croazia dopo un tuffo da una barca. La donna è stata probabilmente colpita da un malore ed è annegata. Inutili i soccorsi prestati dal compagno e dai presenti, per la professoressa non c’è stato nulla da fare. La notizia della sua scomparsa ha subito fatto il giro della città dove era conosciuta sia come prof. che come avvocato. Originaria di Susegana, ma da anni residente a Conegliano in zona Cavallino, Grazia Antonia Zanco da una decina di anni insegnava diritto e relazioni internazionali agli studenti del biennio dell'indirizzo tecnico dell'Istituto Fanno. Nel tempo aveva poi fatto parte anche di alcuni nuclei di valutazione docenti, aveva presieduto diverse commissioni per gli esami di maturità ed era stata componente di commissioni per l'abilitazione alla professione di perito agrario, oltre che componente dell'organo di garanzia scolastico.
Inoltre, a fianco dell'insegnamento continuava anche la professione di avvocato con studio a Conegliano e a Pordenone, seppur dal 2012 iscritta all'Ordine degli Avvocati di Roma. Grazia avrebbe raggiunto la pensione il prossimo 1 settembre, tanto che la scuola era pronta a festeggiarla con la partecipazione di colleghi e alunni.