Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il nuovo tecnico della Polisportiva Treviso apre le porte alle eccellenze

SUMMER CAMP A TREVISO CON UNA LEGGENDA DEL TENNIS TAVOLO MONDIALE

La campionessa olandese Bettine Vriesekoop al palazzetto di via Paludetti


TREVISO - Dieci giorni di allenamenti intensi con una leggenda del tennistavolo europeo e mondiale. E’ iniziato ieri, nel palazzetto di via Paludetti, il Summer camp organizzato dalla sezione tennistavolo della Polisportiva Treviso. A condurre i due corsi da 25 ore settimanali di allenamento è la campionessa olandese Bettine Vriesekoop, una stella della disciplina a livello mondiale. Il Summer camp si svolgerà in due momenti, dal 17 al 21 agosto e dal 24 al 28 agosto, con sessioni di duro allenamento che vedrà i partecipanti lavorare su concentrazione, meditazione, respirazione, motivazione, tecnica di gambe e posizione sul tavolo di gioco.
 
“Bettine – spiega Matjaz Sercer, il tecnico sloveno fresco di ritorno nella Marca – è una leggenda del tennistavolo ed è una persona di grande rilievo, potendo vantare un’esperienza tecnica e agonistica a 360 gradi. Sono molto felice abbia accettato la nostra proposta; questa è solamente la nostra prima iniziativa. Ci tengo che la nostra realtà viva non solo come società, ma anche come Academy aperta alle attività internazionali e sicuramente daremo seguito a questo percorso nei prossimi mesi. Mi farebbe piacere che questa iniziativa potesse dare anche un impulso al tennistavolo italiano perché si apra al contatto con le eccellenze mondiali alzando così anche il livello qualitativo per ambire a traguardi sempre più ambiziosi”.
 
Campionessa europea giovanile nel 1977 a nel 1979, Bettine Vriesekoop da giocatrice ha vinto diversi titoli continentali senior nel singolo femminile e nel doppio misto, conquistando anche medaglie d’argento e di bronzo nelle analoghe rassegne. In carriera vanta tre partecipazioni olimpiche, dove il miglior risultato sono i quarti di finale a Seul 1988. In patria ha ricevuto l’onorificenza di cavaliere nel 1988 dopo essere stata eletta in due occasioni (1980 e 1985) sportiva olandese dell’anno. Dopo aver studiato lingua e cultura cinese, ha pubblicato sei libri in Cina e da più di vent’anni è allenatrice, guidando nel 2019 le Cadette tedesche e lavorando dal 2017 fino ad oggi come head coach della formazione olandese Tempo Team, oltre a essere individual coach di diversi giocatori.

Galleria fotograficaGalleria fotografica