Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Baciato dalla fortuna un operaio della zona

VITTORIO VENETO: COMPRA UN GRATTA E VINCI DA 3 EURO E NE VINCE 200 MILA

La maxi vincita alla ricevitoria Desideri di Meschio


VITTORIO VENETO - Si è fermato al tabacchino a comprare come tutte le mattine le sigarette, e un gratta e vinci da pochi euro, così per tentare la fortuna.. perché non si sa mai.. e questa volta la fortuna l’ha proprio baciato in fronte: una volta grattato si è accorto di aver vinto la bellezza di 200mila euro.
La vincita in via Oberdan a Vittorio Veneto alla ricevitoria Desideri gestita da Fabrizio e Raffaella, nel quartiere di Meschio: il fortunato cliente ha preso il solito pacchetto di sigarette e un Gratta e Vinci da 3 euro, del tipo Sette e mezzo, e l’ha grattato strada facendo. Trafelato, è tornato alla ricevitoria per avere la conferma di aver effettivamente vinto una somma tanto considerevole, al punto che davvero non ci credeva.
“È arrivato qui bianco come uno straccio – ha raccontato il gestore della ricevitoria - con in mano il tagliando. Gli abbiamo dato conferma: ha davvero vinto 200 mila euro. Siamo felicissimi che una tale vincita sia andata a lui che ha famiglia e ci risulta che stia anche facendo lavori in casa. Gli servivano davvero e siamo felici per lui”.
Tra l’altro lo stesso cliente qualche mese fa ha avuto anche qualche difficoltà con il lavoro e il denaro vinto ancor di più potrebbe fargli comodo.