Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/346 - CAMPI/30: IL GOLF CLUB ACAYA

Nel cuore del Salento un percorso ricco di fascino e sorprese


VERNOLE (LE) - Siamo nel Salento, nel Leccese, una bella, generosa terra. Una lunghissima teoria di ulivi fa guida per arrivare all’elegante resort “Double Tree by Hilton Acaya”, inserito nel verde della macchia mediterranea, 100 ettari di pregiata vegetazione spontanea....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Antonella Piccello, 54 anni, sub esperta

MALORE DURANTE L'IMMERSIONE IN SARDEGNA: MUORE TURISTA PADOVANA

Tragedia in mare, è spirata tra le braccia degli amici


PADOVA - Tragica immersione nelle acque dell'isola di Caprera, nell'arcipelago della Maddalena.
Una turista di 54 anni di Padova, Antonella Piccello, è morta mentre con un gruppo di amici stava facendo una escursione subacquea. I compagni che erano con lei si sono accorti che qualcosa non andava già nelle primi fasi dell'immersione: la donna sembrava a corto di ossigeno, le hanno passato i loro erogatori ma la situazione non si è normalizzata. Sono quindi risaliti in superficie e a nuoto hanno raggiunto il vicino isolotto dei Monaci. Quando il gruppo ha toccato terra, la sub aveva già perso conoscenza.
Nel frattempo sono stati allertati i medici del 118, arrivati poco dopo con l'elisoccorso. I sanitari hanno tentato a lungo di rianimare la donna, ma per lei non c'è stato nulla da fare.
Sono già state avviate le indagini per chiarire la dinamica del fatto e accertare eventuali responsabilità di terzi, ma al momento l'ipotesi più probabile è quella di un malore.