Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ulss2, le misure anti-Covid

SCREENING AD ACCESSO DIRETTO PER CHI HA FEBBRE SOPRA I 37,5 E SINTOMI RESPIRATORI

Tamponi obbligatori per i rientri da Croazia, Spagna, Grecia e Malta


TREVISO - L’Ulss 2 ricorda che per i propri assistiti che rientrano da Spagna, Croazia, Grecia, Malta c’è la possibilità di effettuare il tampone, obbligatorio sulla base delle nuove direttive
MEDIANTE PRENOTAZIONE telefonando al n° 0422 323888 dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 16.30;
o con ACCESSO DIRETTO, senza necessità di prenotazione, dalle ore 7 alle ore 13 di tutti i giorni, a partire da sabato 15 agosto, recandosi, muniti di tessera sanitaria magnetica negli ospedali di Castelfranco Veneto, Treviso, Oderzo, e Distretto socio-sanitario di Conegliano.
Non devono fare il tampone le persone che nelle 72 ore antecedenti l’ingresso in Italia lo hanno già effettuato con esito negativo.
 
Da martedì 25 agosto nei quattro punti di screening ad accesso diretto potranno presentarsi per effettuare il tampone, previo contatto con il proprio medico di famiglia, anche coloro che abbiano una temperatura superiore ai 37,5° e almeno uno tra i seguenti segni e sintomi: febbre, tosse, difficoltà respiratoria.
Questa modalità di accesso diretto sostituisce la prenotazione tramite Cup dei tamponi prescritti dal medico di famiglia. Si ricorda che in attesa dell’esito del tampone i cittadini devono rimanere in isolamento fiduciario presso la propria abitazione.