Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIŁ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIŁ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Troppe auto sfrecciano soprattutto alla sera e di notte"

SI ACCENDONO I TELELASER SUL PUT DI TREVISO

La Polizia locale effettuerą controlli della velocitą


TREVISO - Scattano anche sul Put i controlli della velocità con il telelaser. Già nei prossimi giorni, soprattutto nelle ore serali e notturne, le pattuglie della Polizia Locale si posizioneranno lungo l’anello stradale esterno per controllare che i limiti di velocità vengano rispettati dagli utenti.
«Abbiamo ricevuto alcune segnalazioni che denunciano in orari serali e notturni l’alta velocità di alcune vetture, soprattutto quando le corsie sono libere - spiega il comandante della Polizia Locale, Andrea Gallo - Per questo motivo, già nelle prossime ore, organizzeremo dei posti di controllo con telelaser per monitorare la velocità di autoveicoli e moto, innanzitutto come strumento di prevenzione ma anche per sanzionare chi supera i limiti di velocità mettendo in pericolo se stesso e gli altri».
Nei prossimi giorni Polizia Locale e Settore Mobilità procederanno al posizionamento sul Put dei conta-veicoli in grado di rilevare anche la velocità in modo tale da avere un quadro completo delle eventuali situazioni critiche legate al mancato rispetto dei limiti. In base ai dati raccolti, potranno essere installati sul Put alcuni “velox”, armadi blindati dove periodicamente potrà essere inserito il rilevatore con la presenza di almeno un operatore di Polizia Locale.