Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Prima gara ufficiale della stagione per la De' Longhi

VIA ALLA SUPERCOPPA: TVB A MESTRE CON LA REYER

Akele: "Non vediamo l'ora di cominciare"


TREVISO - Inizia la stagione della pallacanestro italiana con la Supercoppa: domenica alle 18 la De' Longhi gioca al Taliercio di Mestre ospite della Reyer. Dice Nicola Akele, uno degli ex in campo: "C'è grande emozione, finalmente si gioca una partita vera dopo diversi mesi. Siamo molto carichi e non vediamo l'ora di iniziare questa Supercoppa. Abbiamo lavorato tanto su noi stessi e penso che siamo a un buon punto, ma c'è sempre qualcosa su cui si può migliorare. Le amichevoli ci hanno dato qualche buon feedback, ma la partita di domenica sarà indicativa di come siamo realmente. Per me è una partita ancora più emozionante perchè contro la squadra in cui sono cresciuto e ho esordito a 17 anni nella massima serie, quindi avrò anche una motivazione in più. L'importante sarà arrivare con energia e la giusta determinazione per ottenere un buon risultato. Anche questa settimana ci siamo allenati molto intensamente per arrivare pronti perchè sappiamo che Venezia è una squadra molto forte, esperta e con un gruppo che si conosce già molto bene. Dovremo essere attenti per quanto riguarda sia il nostro gioco che il nostro approccio. Sarà un bel banco di prova per la crescita del nuovo gruppo che stiamo creando giorno dopo giorno in palestra. Ma la cosa importante è che finalmente giochiamo una partita, non vediamo l'ora di tornare finalmente in campo per una partita ufficiale."
Dalla sponda opposta parla coach De Raffaele. “Finalmente si inizia, sono tanti mesi che aspettiamo di tornare a fare una partita ufficiale che abbia un valore e questa credo che sia la notizia più importante. Lo faremo anche con un po’ di tifosi, e anche questa è un’altra bella notizia. E poi noi giocheremo sei derby nel girone di Supercoppa, iniziando da quello con Treviso, quindi subito una partita impegnativa. Abbiamo avuto già occasione di incontrare i biancoblu, una squadra che mette in campo tanta energia e che gioca con molto desiderio e aggressività, con Logan che è sempre il solito giocatore che crea grandi grattacapi e con americani nuovi, ma di talento. E’ una squadra che pressa a tutto campo e gioca molto sulle linee di passaggio, molto fisica e dura.”.
A disposizione 648 biglietti (18 euro l‘uno), riservati solo a tifosi Reyer titolari di tessere EuroGold 2019/20 e in vendita online su Vivaticket.