Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

In autoisolamento anche il sottosegretario Baretta in attesa del test

ARTURO LORENZONI POSITIVO AL CORONAVIRUS

L'invito: "Chi mi ha incontrato, faccia il tampone"


PADOVA - Arturo Lorenzoni, candidato presidente della Regione Veneto per la coalizione di centrosinistra, è risultato positivo al Covid 19. Lo sfidante di Luca Zaia ha avvertito una leggera febbre e si è sottoposto al tampone, che ha dato esito positivo. Negativa invece la moglie. Lorenzoni, come dichiarato da lui stesso, si trova in isolamento a casa e ha annunciato che continuerà la campagna elettorale da remoto. Ha anche invitato tutti coloro che l'abbiano incontrato negli ultimi cinque giorni a contattare le rispettive aziende sanitarie per effettuare il tampone.
Tra i "contatti" c'è anche Pierpaolo Baretta: il sottosegretario all'Economia, a sua volta in corsa per diventare sindaco di Venezia, sempre per il centrosinistra, ha partecipato domenica scorsa ad una manifestazione insieme al candidato alle regionali. Si è dunque posto in isolamento preventivo volontario in attesa dei risultati del tampone.
A Lorenzoni, sono arrivati anche gli auguri di pronta guarigione da parte di Andrea Zanoni, consigliere regionale uscente e candidato del Partito Democratico alle prossime elezioni nel collegio di Treviso. “Ero presente anch’io questa mattina a Padova per la conferenza con il segretario Nicola Zingaretti e Lorenzoni (conferenza poi rinviata, ndr), quando ci è stato detto che rinunciava perché aveva la febbre – spiega Zanoni -. Mi dispiace per quanto gli è accaduto, ma sono certo che presto potrà ritornare tra la gente. Lui continuerà la campagna elettorale da remoto, noi candidati ci metteremo ancora più energia”.