Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tre automobilisti sanzionati per eccesso di velocità sul Put

TENTA DI BUTTARSI SOTTO LE AUTO IN CORSA, SALVATA DALLA POLIZIA LOCALE

Folle gesto di una 62enne nei pressi della stazione di Treviso


TREVISO -  Attività intensa della Polizia Locale la scorsa notte: oltre ai controlli stradali gli agenti sono stati per due ore impegnati per mettere in salvo una donna, una 62enne di Paese, che, alle due, ha tentato di farsi investire dalle autovetture in transito nei pressi della stazione ferroviaria. A ciò si è aggiunta la caduta, in via Santa Caterina, di una grondaia alle 3 di notte che ha danneggiato alcune auto in sosta, situazione poi rimessa a norma con l’intervento dei Vigili del fuoco.
“Il caso drammatico di una donna con evidenti problemi psichici – spiega il comandante Andrea Gallo – ha impiegato due pattuglie stanotte che hanno operato in modo che non ci fosse alcun epilogo tragico. Alle due di stanotte la centrale operativa ha ricevuto alcune chiamate da automobilisti in transito in zona stazione che segnalavano una donna che tentata di farsi investire. Immediato è stato l’intervento degli agenti che hanno subito messo in sicurezza la 62enne, residente a Paese. A fatica la signora è stata poi trasportata al pronto soccorso di Treviso dove è stata ricoverata per un trattamento sanitario”.
Prima di questo episodio gli agenti avevano organizzato dei posti di controllo per monitorare la velocità sul Put e tre automobilisti sono stati sanzionati per eccesso di velocità. “Come avevamo annunciato – sottolinea il dirigente Gallo – i controlli sull’anello viabilistico che intorno al centro storico sono continuati. Tre vetture, che mantenevano una velocità a quasi 90 km orari, sono state fermate e sanzionate. I conducenti sono due residenti di Treviso ed un neo patentato di Mogliano che ha avuto il raddoppio della decurtazione dei punti. Per nessuno dei tre comunque è scattato il ritiro della patente, a dimostrazione che non si stanno registrando casi gravi di eccessi di velocità”.
I controlli con il tele-laser saranno potenziati anche sul restante territorio comunale: “L’utilizzo del tele-laser – conclude il comandante Gallo – è stato programmato in altre zone della città, oltre che sul Put, e i controlli saranno sia di giorno che di sera e notte”.