Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

“Architetture per la Comunità”

TORNA IL PREMIO ARCHITETTURA CITTÀ DI ODERZO

Covid-19, quest'anno il Premio rivolge un'attenzione particolare ai luoghi dell'accoglienza  


TREVISO - Torna anche quest'anno nell'ambito del Premio Architettura Città di Oderzo 'Architetture per la Comunità', il progetto che coinvolge in maniera attiva i Comuni del Triveneto con l'obiettivo di raccogliere, dare visibilità alle opere realizzate dalla pubblica amministrazione e vissute dalla comunità.
Con questo ambito di ricerca Il Premio Oderzo torna alle sue origini, dando spazio alle architetture del vivere sociale – dichiarano gli organizzatori – con l'obiettivo di riaccende i riflettori sull'architettura intesa come buona pratica che i cittadini possono vivere, nelle diverse fasi della vita e della propria giornata, in sicurezza, apprezzandone al tempo stesso la vivibilità, l'innovazione e la bellezza”.
A partire dal 14 settembre fino al 9 ottobre le Amministrazioni locali del Triveneto avranno la possibilità di partecipare - con opere pubbliche presenti nel proprio territorio e riconosciute come luoghi della Comunità - compilando il modulo e seguendo la procedura reperibile nel sito del premio all'indirizzo https://premioarchitetturaoderzo.it/architetture-comunita/.
In questa edizione il Premio propone di valorizzare i luoghi dell'accoglienza (come ospedali, case di riposo, giardini per l'Alzheimer) che molto spesso non sono oggetto di attenzione da parte dei sistemi di comunicazione, ma rappresentano il senso di sostegno ed altruismo di una Comunità verso chi è in difficoltà: valori che oggi più che mai sono universalmente riconosciuti come necessari per superare questo stato di crisi.
Le opere segnalate andranno ad arricchire l'archivio, consultabile anche nel sito internet del Premio, dedicato alla memoria di Francesca Susanna, architetto della Provincia di Treviso, scomparsa prematuramente l'anno scorso e per molti anni componente del Comitato Organizzativo.
Un archivio contenente le opere, realizzate dalla pubblica amministrazione a favore della propria Comunità e che maggiormente si ispirano allo spirito del Premio che chiudono gli organizzatoriha tra i suoi obiettivi quello di contribuire alla formazione della cittadinanza, aumentando la consapevolezza dell'impatto che l'architettura e il bene pubblico hanno nelle trasformazioni sociali e nel determinare il plus valore, la competitività e la qualità della vita di ciascuno di noi nel proprio quotidiano”.