Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vittoria storica, consensi al 76,8%

IL TRIONFO DEL GOVERNATORE LUCA ZAIA

"L'obiettivo è uno solo: portare a casa l'autonomia"


VENEZIA - Trionfante il Governatore del Veneto, ha ringraziato i suoi elettori e chi l'ha sempre sostenuto. Una vittoria annunciata, ma che ha sorpreso probabilmente anche Zaia stesso. 76,8% di consensi per il Governatore, fiducia quindi riconfermata da 3 veneti su 4.
"Qualcuno chiederà adesso qual è il mio obiettivo: l'obiettivo è uno solo, portare a casa l'autonomia". Queste le parole del Presidente Luca Zaia dal palco del K3 a Treviso, commentando il risultato elettorale. "L'autonomia - ha aggiunto Zaia - resta l'obiettivo principale, è la madre di tutte le battaglie" E ringraziando i suoi sotenitori ha affermato: "Questa vittoria è una responsabilità, è un voto dei veneti per il Veneto, per quelli che sono qui da generazioni, quelli di adozione e quegli ultimi arrivati che hanno un progetto di vita in Veneto. Non sarà un'amministrazione di ordinaria amministrazione. Abbiamo in cantiere molti progetti innovativi" - ha proseguito Zaia.
E alla domanda sulla sua possibile corsa al Governo per una futura leadership della Lega, Zaia ha risposto in maniera netta: "Non è proprio nel mio interesse. La votazione riguarda la mia amministrazione, il tema politico si affronta con le elezioni politiche".
Per la maggioranza dei veneti ha lavorato bene il Presidente, con concretezza e presenza sul territorio. Probabilmente la sua lotta al Covid 19 e la sua comunicazione efficace con punti stampa quotidiani, avrà giovato al risultato, ma lui risponde così: "Abbiamo lavorato bene, e questo ce l'hanno riconosciuto i cittadini. Dire che il Covid fa vincere le elezioni sarebbe dire che i veneti sono idioti. Io avevo consensi anche prima di questa disgrazia".
Il 44,6% dei veneti ha votato per la lista Zaia Presidente, il 16,9% per la Lega, il 9,6% per Fratelli d'Italia, il 3,6% ha votato la lista Forza Italia Autonomia per il Veneto, e infine il 2,4% ha votato Lista Veneta Autonomia.
Un risultato eccezionale per il Governatore che vuole rimettersi subito al lavoro: "Ringrazio la stampa ma da domani potete mettere i riflettori da qualsiasi altra parte d'Italia, perché noi abbiamo un sacco di robe da fare", ha concluso Zaia. 

Galleria fotograficaGalleria fotografica