Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I sindacati chiedono garanzie su prospettive industriali, organizzazione, occupazione

SCIOPERO ALLA BERCO, ADERISCE IL 100% DEGLI OPERAI

A Castlefranco, la mobilitazione indetta dai sindacati dei metalmeccanici


CASTELFRANCO VENETO - Tutti gli operai hanno incrociato le braccia quest'oggi allo stabilimento Berco di Castelfranco. Secondo fondi sindacali l'adesione all'iniziativa ha raggiunto il 100% delle tute blu. Un chiaro segno di protesta da parte dei dipendenti, secondo i sindacati, contro la volontà dell'azienda di utilizzare "la scadenza della contrattazione aziendale per fare cassa con i soldi delle lavoratrici e dei lavoratori".
Lo stato di agitazione proclamato dalle sigle sindacali di categoria Fiom Cgil, Fim Cisl e dalle Rsu aziendali, anche per l'altra sede del gruppo metalmeccanico di Copparo in provincia di Ferrara, contesta le scelte assunte dalla direzione di Berco e chiede con urgenza un confronto su livelli produttivi e prospettive industriali, · organizzazione della produzione e del lavoro chiarendo una volta per tutte la strategia collegata ai diversi impianti produttivi. ( "Le attività non possono essere mantenute oppure esternalizzate in base a mere logiche economiche del momento, con lo smantellamento di impianti ancora funzionanti e senza garanzie per il futuro complessivo degli stabilimenti", scrivono i confederali), mantenimento degli attuali livelli occupazionali.
Secondo le organizzazioni di categoria è inaccettabile il comportamento "di una direzione aziendale che lascia il tavolo perché la rappresentanza sindacale non accetta la politica di tagliare complessivamente salari e diritti in nome del falso mito del 'cambiamento'".
I lavoratori sono pronti ad ulteriore scioperi e mobilitazioni.


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
23/09/2020 - Berco, sciopero per l'intera giornata di giovedì