Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/346 - CAMPI/30: IL GOLF CLUB ACAYA

Nel cuore del Salento un percorso ricco di fascino e sorprese


VERNOLE (LE) - Siamo nel Salento, nel Leccese, una bella, generosa terra. Una lunghissima teoria di ulivi fa guida per arrivare all’elegante resort “Double Tree by Hilton Acaya”, inserito nel verde della macchia mediterranea, 100 ettari di pregiata vegetazione spontanea....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I sindacati chiedono garanzie su prospettive industriali, organizzazione, occupazione

SCIOPERO ALLA BERCO, ADERISCE IL 100% DEGLI OPERAI

A Castlefranco, la mobilitazione indetta dai sindacati dei metalmeccanici


CASTELFRANCO VENETO - Tutti gli operai hanno incrociato le braccia quest'oggi allo stabilimento Berco di Castelfranco. Secondo fondi sindacali l'adesione all'iniziativa ha raggiunto il 100% delle tute blu. Un chiaro segno di protesta da parte dei dipendenti, secondo i sindacati, contro la volontà dell'azienda di utilizzare "la scadenza della contrattazione aziendale per fare cassa con i soldi delle lavoratrici e dei lavoratori".
Lo stato di agitazione proclamato dalle sigle sindacali di categoria Fiom Cgil, Fim Cisl e dalle Rsu aziendali, anche per l'altra sede del gruppo metalmeccanico di Copparo in provincia di Ferrara, contesta le scelte assunte dalla direzione di Berco e chiede con urgenza un confronto su livelli produttivi e prospettive industriali, · organizzazione della produzione e del lavoro chiarendo una volta per tutte la strategia collegata ai diversi impianti produttivi. ( "Le attività non possono essere mantenute oppure esternalizzate in base a mere logiche economiche del momento, con lo smantellamento di impianti ancora funzionanti e senza garanzie per il futuro complessivo degli stabilimenti", scrivono i confederali), mantenimento degli attuali livelli occupazionali.
Secondo le organizzazioni di categoria è inaccettabile il comportamento "di una direzione aziendale che lascia il tavolo perché la rappresentanza sindacale non accetta la politica di tagliare complessivamente salari e diritti in nome del falso mito del 'cambiamento'".
I lavoratori sono pronti ad ulteriore scioperi e mobilitazioni.


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
23/09/2020 - Berco, sciopero per l'intera giornata di giovedì