Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato la commemorazione a Conegliano

CGIL TREVISO RICORDA MARIA CRISTINA FURLAN

Venuta a mancare ad agosto, era guida della FILCTEM


TREVISO - La famiglia di Maria Cristina Furlan, insieme alla CGIL di Treviso, FILCTEM Treviso e FILCTEM Veneto, hanno previsto per sabato 3 ottobre, dalle ore 10 alle ore 12, all'Istituto "F. Da Collo" di Conegliano, un momento di commemorazione in memoria della segretaria generale della FILCTEM di Treviso scomparsa lo scorso 10 agosto dopo una lunga malattia.
Sarà l'occasione per ricordarla e per raccontare la donna e la compagna che era anche attraverso la lettura di alcuni passaggi della sua tesi di laurea che ha ispirato la borsa di studio a lei intitolata e che proprio in quel momento sarà consegnata.
 
“La sua tenacia, la finezza di pensiero politico e il suo pragmatismo nel gestire direttamente trattative e vertenze complesse, come Stefanel, Monti e Benetton, hanno contraddistinto il suo impegno e il lavoro di sindacalista. Non solo un lavoro per la Furlan una missione portata avanti con determinazione e competenza che ha vissuto e interpretato fino alla fine, lottando fino all’ultimo giorno – la ricorda Mauro Visentin, segretario generale della CGIL di Treviso”.
 
Il momento di commemorazione prevede l'accesso contingentato fino a esaurimento posti.