Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Feltre, accusati per il reato di Revenge Porn

FOTO SEXY DELLA BARISTA SUL WEB, A PROCESSO 16 PERSONE

Il suo ex aveva diffuso la fotografia di lei a seno scoperto


FELTRE - Le sue foto intime sono state diffuse dal suo ex ad altri uomini, per vendetta. Lei si è rifugiata all'estero dopo quella vicenda che l'ha provata fortemente. 16 uomini feltrini, qualcuno calciatore in squadre locali ed un rugbista, vanno verso il processo per l'accusa pesantissima di revenge porn, ovvero pornovendetta, il nuovo reato introdotto ad agosto che diffonde immagini osè destinate a rimanere private, senza il consenso delle persone rappresentate). Questi uomini rischiano da 1 a 6 anni.
L'ex della donna, invece, un argentino 32enne residente a Fonzaso, se la cava con la sola accusa di diffamazione aggravata e rischia molto meno, probabilmente una multa, pur essendo stato lui che un anno fa avrebbe diffuso quello scatto che doveva rimanere privato: la sua ex, seminuda sul letto, a seno scoperto. La foto è stata inviata ad un amico. Nel giro di pochi giorni quella foto della ragazza nuda, una barista feltrina, è stata condivisa su un gruppo Whatsapp di soli uomini dal titolo sessualmente esplicito e poi ha girato in altri gruppi diventando praticamente virale. La donna, dopo aver scoperto che la fotografia aveva fatto il giro dei social, disperata, ha sporto denuncia.
La Procura ha chiuso le indagini,e oltre al suo ex, accusato di diffamazione, vanno verso il processo per revenge porn 16 uomini.