Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Feltre, accusati per il reato di Revenge Porn

FOTO SEXY DELLA BARISTA SUL WEB, A PROCESSO 16 PERSONE

Il suo ex aveva diffuso la fotografia di lei a seno scoperto


FELTRE - Le sue foto intime sono state diffuse dal suo ex ad altri uomini, per vendetta. Lei si è rifugiata all'estero dopo quella vicenda che l'ha provata fortemente. 16 uomini feltrini, qualcuno calciatore in squadre locali ed un rugbista, vanno verso il processo per l'accusa pesantissima di revenge porn, ovvero pornovendetta, il nuovo reato introdotto ad agosto che diffonde immagini osè destinate a rimanere private, senza il consenso delle persone rappresentate). Questi uomini rischiano da 1 a 6 anni.
L'ex della donna, invece, un argentino 32enne residente a Fonzaso, se la cava con la sola accusa di diffamazione aggravata e rischia molto meno, probabilmente una multa, pur essendo stato lui che un anno fa avrebbe diffuso quello scatto che doveva rimanere privato: la sua ex, seminuda sul letto, a seno scoperto. La foto è stata inviata ad un amico. Nel giro di pochi giorni quella foto della ragazza nuda, una barista feltrina, è stata condivisa su un gruppo Whatsapp di soli uomini dal titolo sessualmente esplicito e poi ha girato in altri gruppi diventando praticamente virale. La donna, dopo aver scoperto che la fotografia aveva fatto il giro dei social, disperata, ha sporto denuncia.
La Procura ha chiuso le indagini,e oltre al suo ex, accusato di diffamazione, vanno verso il processo per revenge porn 16 uomini.