Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Visite gratuite all'ex filanda

VITTORIO VENETO, IL MUSEO DEL BACO DA SETA COMPIE 10 ANNI

Proiezione di immagini storiche divenute patrimonio comune


VITTORIO VENETO - E' stato inaugurato il 10 ottobre 2010 e proprio per festeggiare il decennale, sabato 10 l’ingresso sarà gratuito. Ciò grazie alla disponibilità della Cooperativa Sociale “Terra Fertile” che ne gestisce i servizi al pubblico».
Oltre a questa iniziativa, e sempre in collaborazione con "Terra Fertile", l’Amministrazione Comunale ha organizzato per venerdì 23 ottobre un interessante appuntamento intitolato "Un museo, tante storie" articolato in due step con ingresso gratuito e prenotazione obbligatoria da effettuarsi ai seguenti recapiti: museobaco@terrafertile.org, 0438.501744 - 335.1984964 ore 9-13.
«Un primo momento è in programma alle 17.30 e sarà intitolato "Come nasce un museo": si tratta di una visita guidata da Elisa Bellato, curatrice del progetto scientifico e dell'allestimento della struttura; alle 18.30 poi, ancora Elisa Bellato, condurrà un secondo incontro con testimonianze sul mondo del baco da seta e della filanda dal titolo "Storia di un museo e dei suoi protagonisti"».
La visita al museo e l’incontro con proiezione di immagini storiche saranno un momento partecipato di condivisione di un passato importante per questi territori. Verranno ricostruite le ragioni che portarono alla creazione di un luogo della memoria che, oltre a raccogliere preziose strumentazioni e documentazioni, ha preservato e dato valore a ricordi e storie individuali e collettive ancora vive nelle comunità locali, protagoniste per secoli della produzione bachisericola.
Così la cura laboriosa e la precisa attenzione necessarie in questo settore, diventate patrimonio comune diffuso, raccontano molto di questi luoghi, offrendone una chiave di lettura storica che passa anche attraverso la sapienza delle mani.