Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Stabile del Veneto: si riparte dalla lirica

L'AUTUNNO MUSICALE AL TEATRO MARIO DEL MONACO DI TREVISO

Ricco cartellone, e omaggio al grande Paolo Trevisi


TREVISO - La buona notizia è che la stagione teatrale si farà. Sarà, per ora, una versione mini. Lo Stabile del Veneto ha definito la programmazione fino a dicembre per il Del Monaco di Treviso, così come per le altre due sale del circuito, il Goldoni di Venezia e il Verdi Padova. Il resto del cartellone sarebbe pronto, hanno spiegato i vertici del teatro, ma l’incertezza sulle condizioni dell’epidemia e le relative restrizioni obbligano a tenerlo in stand by.
L’invito del presidente del Teatro stabile del Veneto Giampiero Beltotto è quello di andare a teatro, vivere il teatro in quanto luogo sicuro, ripartendo proprio con la lirica: il 25 e 26 ottobre la Tosca di Puccini con protagonista il tenore trevigiano Fabio Sartori, e poi il Rigoletto di Verdi e La vedova allegra.
La stagione concertistica si aprirà il 7 novembre con l’Orchestra Filarmonia Veneta in “Mirabella racconta Rossini”, e tra i principali appuntamenti l’omaggio a “Paolo Trevisi nella ricorrenza dei cinque anni dalla scomparsa.
Per la prosa si parte il 20 novembre con Romeo e Giulietta. Una canzone d’amore, originale versione del classico shakespeariano da parte della compagnia Babilonia Teatri, affidata ad un’inossidabile coppia, sul palco e nella vita, come Ugo Pagliai e Paola Gassman. Si annuncia una riscoperta, invece, I due gemelli veneziani di Carlo Goldoni, opera che oltre al debutto per la regia di Valter Malosti, vedrà la luce anche nell’ambito dell’edizione nazionale delle opere di Goldoni edita da Marsilio.

Galleria fotograficaGalleria fotografica