Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nella Conegliano-Valdobbiadene trionfa il campione del mondo

GIRO D'ITALIA GANNA STREPITOSO NELLA CRONO DEL PROSECCO

Almeida ha le mani sulla vittoria finale


TREVISO - Filippo Ganna fa onore alla maglia iridata a cronometro vincendo d'autorità la Conegliano-Valdobbiadene (34,1km), la "crono del Prosecco". Il piemontese, alla formidabile media di 48 km/h su un percorso ricco di saliscendi e con un 'muro' al 12,3% di media a Ca' di Poggio, rifila 26" a Rohan Dennis e 1'09" al sorprendente Brandon McNulty che sale così al quarto posto in classifica. Nella frazione 'dei vini' ottima prova della maglia rosa Almeida, il migliore dei big col 6° tempo. Kelderman perde 16", Bilbao e Nibali 1'25", Pozzovivo e Fuglsang ancora più dietro. 

CLASSIFICA

1. Joao AALMEIDA (Por) 54h28'09"

2. Wilco KELDERMAN (Ola) a 56"

3. Pello BILBAO (Spa) a 2'11"

4. Brandon MCNULTY (Usa) a 2'23"

5. Vincenzo NIBALI (Ita) a 2'30"

6. Rafal MAJKA (POL) a 2'33"

7. Domenico POZZOVIVO (Ita) a 2'33"

8. Fausto MASNADA (Ita) a 3'11"

9. Patrick KONRAD (AUT) a 3'17"

10. Jay HINDLEY (AUS) a 3'33"