Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A due anni da Vaia si rinnova il "Grazie"

PIAN DI SALESEI, LA CERIMONIA DEGLI ALPINI

Bortoluzzi: "Penne nere fondamentali per il territorio"


BELLUNO - «Gli alpini sono una presenza silenziosa e operosa, fondamentale per il nostro territorio». È quanto ha affermato il consigliere provinciale Massimo Bortoluzzi, che questa mattina ha partecipato alle cerimonie in onore dei caduti della Prima guerra mondiale, a Pian di Salesei (Livinallongo del Col di Lana).
Insieme a Bortoluzzi, in rappresentanza della Provincia, anche il consigliere Danilo De Toni. «La presenza della Provincia alle cerimonie di Pian di Salesei è doverosa. Ringraziamo gli alpini per quanto hanno fatto» ha detto il consigliere Bortoluzzi. «Il ricordo dei caduti va di pari passo con il ringraziamento per l’impegno recente e attuale. Le penne nere sono sempre pronte a rimboccarsi le maniche e rispondono “presente” a ogni chiamata.
La loro opera è risultata fondamentale; nel Bellunese l’abbiamo visto con il Vajont, all’indomani dell’alluvione del ’66 e nei giorni di Vaia, quando gli alpini sono stati uno dei principali attori nel portare soccorsi. Negli ultimi mesi gli alpini si sono adoperati anche per l’emergenza sanitaria. A loro va il nostro grazie. Come Provincia poi non possiamo dimenticarci il grande lavoro fatto per la gestione dei magazzini di Protezione Civile, che abbiamo affidato all’Ana Belluno un anno fa. I magazzini che erano dismessi sono diventati oggi un importante centro operativo per la gestione delle emergenze».
 

Galleria fotograficaGalleria fotografica