Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualitā
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, Č 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Previste manifestazioni natalizie sul litorale adriatico

JESOLO, SOLIDARIETĀ AL COMUNE PER LE INIZIATIVE DI NATALE

L'appoggio della delegazione per poter svolgere le attivitā programmate


JESOLO - “Pieno sostegno all’amministrazione comunale per gli sforzi che sta compiendo al fine di riuscire ad organizzare le manifestazioni natalizie”. Lo ha espresso la delegazione di Jesolo di Confcommercio, riunitasi per discutere, tra le altre cose, delle iniziative natalizie, ritenute necessarie per aiutare il comparto in un momento difficile come questo.
“Dopo una stagione estiva molto difficile – interviene il delegato comunale, Alberto Teso – poter contare su un ulteriore mese di lavoro in pieno inverno sarebbe ottimo per le nostre aziende. Ovviamente vanno studiati accorgimenti e precauzioni per poter operare in sicurezza, ma le parole espresse anche oggi sui mezzi di informazione da parte del sindaco Valerio Zoggia (“Abbiamo il diritto di dare speranza ai nostri commercianti e ai nostri imprenditori”), rispondendo a chi gli chiedeva sulle chiusure anticipate e sulle iniziative di Natale, trovano il nostro consenso e la piena soddisfazione”.
L’auspicio è, dunque, che si possa proseguire su questa strada, sempre con il rispetto delle regole, cui gli imprenditori si sono sempre prestati fin dall’inizio dell’emergenza sanitaria la scorsa primavera.
“Nel rispetto delle regole e mettendo la sicurezza sempre al primo posto – commenta il presidente di Confcommercio San Donà-Jesolo, Angelo Faloppa – sia per gli operatori che per i nostri ospiti. Mercatini, presepe ed iniziative varie per il periodo natalizio sono un grande segnale per la nostra città, per l'offerta turistica e l'attività delle nostre aziende. Vogliamo poter lavorare e farlo in sicurezza. Operiamo assieme e cerchiamo di essere ottimisti”.