Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Venerdì alle 21.15 a Monigo lo scontro con i gallesi

BENETTON CONTRO SCARLETS PER INIZIARE A FAR PUNTI

8 cambi per coach Crowley che ne ha 13 in azzurro


TREVISO - Due settimane fa l’esordio casalingo nel Guinness PRO14 2020/2021 con la bella gara disputata contro i campioni in carica del Leinster. Domani sera (kick-off ore 21.15) il ritorno in campo dei Leoni a Monigo contro gliScarlets per il terzo round del campionato. Ricordiamo che Monigo sarà aperto a 750 spettatori (info sull’acquisto dei biglietti a questo link: bit.ly/2FwAX6q).Per la seconda sfida casalinga ufficiale del Guinness PRO14 2020/2021, i Leoni si scontreranno nel match con i gallesi che nei primi due turni hanno raccolto due sconfitte contro Munster e Glasgow, con 1 punto di bonus difensivo incassato nel 27-30 del primo turno contro gli irlandesi. I gaelici appartengono alla Conference B, la stessa dei Leoni che invece al momento hanno 0 gettoni in graduatoria, frutto dei due battute d'arresto contro le corazzate Ulster e Leinster, anche se la truppa di Crowley ha ben figurato nei primi due incontri disputati.Nella storia del campionato celtico il Benetton Rugby ha sconfitto Scarlets 6 volte su 19 precedenti, con 13 vittorie a favore dei gaelici. L’ultima sfida a Monigo fra queste due formazioni in Guinness PRO14 fa riferimento alla gara del 16 febbraio 2019, quando i Leoni sconfissero i gallesi per 25-19. La sfida di domani sarà diretta dall’arbitro irlandese Andrew Brace e dai suoi assistenti Manuel Bottino e Andrea Spadoni. Al TMO Alan Falzone. Kieran Crowley e lo staff tecnico hanno impostato il XV del match contro Scarlets tenendo conto di diverse indisponibilità di formazione, considerando i 13 Leoni impegnati con l’Italrugby per il Sei Nazioni e altri giocatori infortunati. Così l’head coach biancoverde per domani sera ha disegnato un triangolo allargato costituito daLuca Sperandio come estremo, mentre le ali saranno a destra Ratuva Tavuyara e a sinistra Monty Ioane, rientrato a Treviso dal raduno della Nazionale. Al centro ci sono Tommaso Benvenuti e il ristabilito Nacho Brex. La mediana è affidata a Ian Keatley all’apertura e le chiavi della mischia sono dirette dal capitanoDewaldt Duvenage. Il pacchetto di mischia è eretto in prima linea dai piloni Nicola Quaglio e Filippo Alongi, con tallonatore Hame Faiva. La seconda linea vede protagonisti Irné Herbst e Eli Snyman. Il pack si rafforza con la terza linea formata dai flanker Federico Ruzza e Alberto Sgarbi. Chiude il reparto degli avanti il numero 8 Toa Halafihi.

BENETTON Sperandio; Tavuyara, Brex, Benvenuti, Ioane; Keatley, Duvenage; Halafihi, Sgarbi, Ruzza; Snyman, Herbst; Alongi, Faiva, Quaglio. A disp. Baravalle, Nemer, Pasquali, Pettinelli, Zuliani, Petrozzi, Esposito, Sarto.
SCARLETS Williams; Rogers, T. Morgan, Hughes, Evans; O’Brien, Blacker; Cassiem, J. Morgan, Thomson; Ratuva, Kalamafoni; Sebastian, Mark Jones, Price. A disp. Davies, Evans, Kruger, Morgan Jones, Kennedy, Homer, D. Jones, Asquith. All. Glenn Delaney.
ARBITRO: Brace (Irlanda)