Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'antica fortificazione verrà resa fruibile al pubblico

DAL CANTIERE EMERGE UN TRATTO DELLE MURA MEDIEVALI DI TREVISO

La scoperta durante i lavori all'ex Provincia


TREVISO -  È stato ritrovato, nel cantiere “ex Provincia” di San Liberale e via Cesare Battisti, un importante tratto di fortificazioni medievali della Città di Treviso. La notizia è stata comunicata al Comune dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’area Metropolitana di Venezia e le Province di Belluno, Padova e Treviso: nel luogo del rinvenimento è infatti in corso la realizzazione di un complesso direzionale e residenziale.
Le fortificazioni medievali della città ritrovate sono caratterizzate da imponenti strutture murarie, con arcate sostenute da pile. Le strutture, di proprietà statale per legge, verranno non solo tutelate, ma anche opportunamente valorizzate e rese fruibili alla collettività.
«Ho appreso la notizia dalla Soprintendenza e posso già dire che tali strutture verranno tutelate e restituite alla collettività - afferma il sindaco Mario Conte - C’è già un accordo di massima con la proprietà dell’immobile per la valorizzazione di questo sensazionale ritrovamento che andrà ad arricchire il già immenso patrimonio architettonico della Città».