Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Agenti in borghese contro l'abbandono dei rifiuti

LOTTA AGLI ECO-FURBI A TREVISO, MULTATO UN CITTADINO IN VIA FAGARÈ

Nucleo anti degrado: acquistate quattro telecamere mobili


TREVISO - Prosegue la lotta contro l’abbandono di rifiuti da parte del Nucleo anti-degrado della Polizia Locale di Treviso: nella giornata di ieri gli agenti sono riusciti a intercettare un cittadino che aveva da poco abbandonato un sacchetto, sanzionandolo con 400 euro di multa.
Le varie segnalazioni ricevute per la presenza di sacchetti in via Fagarè hanno portato gli agenti del Nucleo anti-degrado a intensificare i controlli in quella via con servizi in borghese. Alla fine, un cittadino di nazionalità bangladese, residente nella zona di via Bassi, è stato intercettato mentre era intento a depositare un sacchetto pieno di rifiuti domestici.
«I controlli contro l’abbandono di rifiuti è quotidiano», le parole del comandante della Polizia Locale di Treviso, Andrea Gallo. «Ad oggi i verbali elevati per l’abbandono di rifiuti sono circa 50, grazie ai servizi in borghese, effettuati di giorno e nelle ore serali e notturne e attraverso le foto-trappole».
Per riuscire a stanare quelli che sono veri e propri “inquinatori ambientali”, che si spostano anche di qualche chilometro da casa per lasciare i rifiuti in altre zone della città, il Comando ha acquistato quattro telecamere mobili di ultima generazione che saranno installate nei prossimi giorni nei luoghi dove più spesso sono segnalati abbandoni di sacchetti: «Si tratta di quattro telecamere ad altissima definizione», spiega il comandante. «Anche a distanza di 100 metri, permettono di inquadrare perfettamente le persone o i veicoli».