Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Destinate a chi ha subito gravi traumi alla mandibola o alla mascella

SEI NUOVE PROTESI PER TORNARE A SORRIDERE

Donate dal Rotary Club Treviso Nord alla Chirugia maxillo facciale


TREVISO - Il Rotary Club Treviso Nord ha donato all’Unità Operativa di Chirurgia Maxillo Facciale dell’Ospedale Ca’ Foncello sei protesi odontoiatriche ricostruttive. La cerimonia di donazione si è svolta ieri, alla presenza del presidente del Rotary Club Treviso Nord, Federico Vianelli, del direttore dell’Ulss 2, Francesco Benazzi e del primario Luca Guarda Nardini.
Nell’incontro è stato illustrato il progetto “Happy Smile”, nato dalla volontà di assistere e sostenere pazienti oncologici o in stato di necessità dopo un grave incidente, con scarse o nulle risorse economiche.
Le protesi donate saranno utilizzate in pazienti sottoposti a interventi chirurgici importanti o con esiti di gravi politraumi alla mandibola o alla mascella, che difficilmente potrebbero essere riabilitati in strutture extra-ospedaliere. Il supporto odontotecnico verrà fornito dal signor Stefano Pomo, titolare del laboratorio “Il Labo”.
“Siamo felici – ha sottolineato il presidente Vianelli – di poter instaurare questo service, con la speranza che possa essere la prima di ulteriori attività di supporto all’Ulss 2 non solo nell’attuale periodo di emergenza ma, anche, a sostegno di eventuali necessità future”.
“Al Rotary Club Treviso Nord – ha commentato il direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi - va il più sentito ringraziamento per l’attenzione rivolta alle persone in stato di necessità. Con questa donazione il Rotary conferma la propria sensibilità e l’impegno nei confronti delle persone più fragili e dell’Azienda sanitaria”.