Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Diversi precendenti, in tasca un cacciavite e droga

SORPRESO A RUBARE UNA BICI, AGGREDISCE I POLIZIOTTI

Inseguito e arrestato in pieno centro un giovane straniero


TREVISO - L’hanno sorpreso a notte fonda mentre cercava di rubare una bicicletta in pieno centro a Treviso. Inseguito e bloccato, un giovane kosovaro ha reagito con violenza contro gli agenti della Polizia di Stato: è stato perciò arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, oltre che per porto di oggetti atti ad offendere.
Intorno alle 2.40 della notte tra lunedì e venerdì i poliziotti di una Volante, impegnati a pattugliare il centro cittadino, hanno notato un individuo, vestito di scuro e con un cappello che gli nascondeva il volto, avvicinarsi in modo furtivo ad una bicicletta, posteggiata all’angolo tra via Sant’Agostino e via Casa del Ricovero. Alla vista dell’auto della Polizia, lo straniero ha immediatamente inforcato la bici dandosi alla fuga, salvo abbandonarla quasi subito per dileguarsi a piedi nel dedalo di stradine adiacenti. Gli agenti hanno iniziato a perlustrare l’area e hanno localizzato il fuggitivo all’interno di una proprietà privata, mentre cercava di nascondersi tra alcuni bidoni dell’immondizia. Il ragazzo , però, ha aggredito a calci e pugni i poliziotti: nella colluttazione un operatore è stato colpito violentemente alla mano e ha dovuto ricorrere alle cure del Pronto soccorso.
Perquisito e accompagnato in Questura, il giovane straniero non solo è risultato aveva a suo carico numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti, ma è stato pure trovato in possesso di un cacciavite e di 4 grammi di hashish. Per questo è stato tratto in arresto in flagranza di reato e deferito alla magistratura. Sono in corso accertamenti per verificare eventuali responsabilità dell’arrestato in fatti criminosi commessi in città.