Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Effettuati 38 posti di blocco, in supporto anche l'elicottero

CONEGLIANESE, I CARABINIERI CONTROLLANO 181 PERSONE E 4 LOCALI

Operazione per prevenire furti e violazioni stradali


CONEGLIANO - Poco meno di duecento persone identificate, 181 per la precisione, 95 veicoli controllati, quattro locali pubblici verificati. E' il bilancio dei controlli straordinari effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Conegliano nella serata di domenica in molte aree della Sinistra Piave. I militari, come già la settimana scorsa, si sono concentrati, in particolare, in alcune aree dove di recente sono avvenuti dei furti, proprio con l'obiettivo di prevenire la microcriminalità e reati contro il patrimonio: a Conegliano, Susegana, Santa Lucia, Mareno di Piave. Inoltre l'operazione mirava anche a garantire la sicurezza della circolazione stradale.
I 52 uomini dell'Arma dispiegati sul campo, con dodici vetture di pattuglia, hanno effettuato 38 posti di controllo lungo le strade e nelle località interessate, elevando cinque contravvenzioni. A supporto delle forze a terra, anche l'elicottero del nucleo Carabinieri di Belluno, che ha sorvegliato dall'alto il territorio.