Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sciolto il Consiglio comunale dopo le 13 dimissioni

ANTONELLO ROCCOBERTON COMMISSARIO A CONEGLIANO

Sarà il viceprefetto a gestire il Comune fino alle elezioni


CONEGLIANO - A seguito delle dimissioni presentate da 13 consiglieri comunali, il Prefetto di Treviso Maria Rosaria Laganà, ha disposto la sospensione del Consiglio Comunale di Conegliano e ha nominato commissario prefettizio, con poteri di Sindaco, Giunta e Consiglio, Antonello Roccoberton, viceprefetto vicario della Prefettura di Treviso.
Il dottore Roccoberton, in servizio nell'ente trevigiano dal 23 aprile 2019, ha, nella sua esperienza professionale, già svolto in passato incarichi commissariali nelle province di Rovigo ( Fratta Polesine nel 1994, Giacciano con Baruchella nel 1998, Ceregnano nel 2005) e di Padova (Saonara nel 2012, Megliadino San Vitale nel 2018 ). Da ultimo ha ricoperto l’incarico di sub-commissario con funzioni vicarie presso l’Amministrazione Comunale di Rovigo da febbraio a giugno 2019.
Con la sospensione del Comune di Conegliano, è stata contestualmente avviata la procedura di scioglimento, con proposta al Ministero dell’Interno di adozione del decreto presidenziale.