Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Escursionista padovano disperso in montagna

ANCORA SENZA ESITO LE RICERCHE SUL PASSO DELLA BORCOLA

Nessuna traccia di Gianni Sadocco


VICENZA - Le squadre del Soccorso alpino stanno continuando a cercare Gianni Sadocco, il sessantaduenne di Monselice (PD), le cui ricerche sono in corso ormai da giorni tra Pasubio e Monte Maggio, sopra Passo della Borcola.
Gli elicotteri dell'Aeronautica e dell'Esercito hanno trasportato in quota le squadre, facendo risparmiare il tempo di salita a piedi. Sono state approfondite le zone già perlustrate, allargando l'area di indagine. Visionati il sentiero della Val Gulva, il Monte Buso, Malga Buse Bisorte, il percorso dal Passo del Lucco alla Val Caprara. Gli elicotteri hanno inoltre sorvolato i dirupi sui Sogli Bianchi e la Val dell'Ovo. Erano presenti oggi un'ottantina di persone del Soccorso alpino di Arsiero, Recoaro - Valdagno, Verona, degli Altipiani, Ala, nonché le Stazioni speleo di Vicenza, Veneto Orientale, Trento. Presenti i Vigili del fuoco del Distretto della Vallagarina con i droni e due unità cinofile, una molecolare trasportata dall'elicottero di Trento, e una da ricerca di superficie, e i Carabinieri di Rovereto. La Protezione civile della Bassa Vallagarina ha garantito il ristoro dei soccorritori.