Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Cittā di Andrea Zanzotto, poeta del 900

PIEVE DI SOLIGO FINALISTA PER ESSERE CAPITALE DELLA CULTURA 2022

Zaia: "Enorme patrimonio di valore culturale, merita il titolo"


PIEVE DI SOLIGO - “È una perla incastonata nel cuore di un territorio già dichiarato Patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco, che sublima un tesoro di valori culturali, storici e ambientali. Ha tutte le carte in regola per essere la Capitale italiana della cultura 2022 e come Veneti tifiamo tuti perché lo diventi”.
Così il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia commenta il posizionamento di Pieve di Soligo (Treviso) tra le dieci città finaliste per il prestigioso titolo nazionale.
“Pieve di Soligo è la città di Andrea Zanzotto, riconosciuto come uno dei maggiori poeti del nostro tempo – prosegue – ma è poi legata alla memoria di uno dei padri della dottrina sociale cristiana come Giuseppe Toniolo, di una delle più grandi cantanti liriche come Toti Dal Monte, di un compositore come Mansueto Viezzer e di molti altri personaggi che per nascita o vacazione vi hanno trovato il loro luogo dell’anima. Siamo certi che questo patrimonio è la sua forza per meritare il titolo”.

Sulla candidatura è intervenuta anche Angela Colmellere, deputata trevigiana della Lega:
“Sulla Capitale della Cultura 2022 ‘balla’ un finanziamento del Cipe di un milione di euro. Per questo, mi impegnerò personalmente per la candidatura di Pieve di Soligo. L’Amministrazione può contare sul mio appoggio, da membro della Commissione Cultura alla Camera”.
Colmellere, segretario della Commissione Cultura della Camera, annuncia dunque il proprio appoggio alla candidatura di Pieve di Soligo, dopo che la cittadina è stata inserita nella top ten tra cui tra pochi mesi si sceglierà il vincitore.“Per tutta la Marca sarebbe una opportunità da non perdere, per cui ha certamente tutto il mio sostegno, e quello dei parlamentari veneti della Lega – dichiara Colmellere  -. La città di Zanzotto, di cui proprio nel 2021 celebreremo il centenario della nascita, di Toti dal Monte, di Giuseppe Toniolo, merita tutto il sostegno dei rappresentanti istituzionali locali e del mondo della Cultura. Un sostegno unitario, lontano dalle polemiche, come quella sollevata dal sindaco Soldan contro Zaia. Non ce n’è bisogno: siamo chiamati ad un lavoro sinergico e lontano da inutili diatribe”