Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un sensore farà scattare un semaforo, bloccando i mezzi troppo alti

UN LASER EVITERÀ CHE I CAMION SI INCASTRINO NEL SOTTOPASSO

Innovativa tecnologia a Guarda Bassa di Montebelluna


MONTEBELLUNA - Un intervento per sistemare la viabilità del sottopasso ferroviario di Guarda Bassa di Montebelluna. E’ quanto ha messo a punto l’Ufficio lavori pubblici in questi giorni, grazie alle risorse ottenute con le economie prodotte con le ultime gare relative alla segnaletica stradale – circa 20mila euro – a cui si aggiunge una piccola variazione di bilancio di circa 5mila euro, per un complessivo di 25mila euro.
Oggetto dell’intervento è il sottopasso ferroviario dove, a causa della contenuta altezza, non di rado i camion di passaggio rimangono incastrati, nonostante l’apposita segnaletica stradale di avvertenza posta in prossimità dell’infrastruttura stessa.
L’intervento prevede l’installazione di un nuovo sistema tecnologico in grado di intercettare i veicoli di altezza superiore ai 3.35 metri. Più nello specifico, saranno posti dei sensori laser rispettivamente in via Villette a sud di via Cal Trevisana e in via Risorgimento, all’altezza della chiesa i quali, nel caso di transito di camion, attiveranno un semaforo rosso, collegato al sistema, rispettivamente in prossimità della rotatoria tra via Risorgimento e via Ferratine e della rotatoria tra via Villette, via Cal Trevisana e via Tezzon.
L’attivazione del semaforo rosso, costringerà il veicolo a ritornare indietro e ad imboccare una via alternativa, impedendo così il passaggio attraverso il sottopasso ferroviario.
Spiega l’assessore ai lavori pubblici, Michele Toaldo: “Con questo nuovo sistema risolviamo un problema molto sentito dai cittadini di Guarda, ma anche per i tanti conducenti di camion che transitano in quella zona. Entro la fine dell’anno verrà individuata la ditta che si occuperà dell’installazione del sistema che, verosimilmente, per l’inizio del prossimo anno entrerà in funzione”.