Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/346 - CAMPI/30: IL GOLF CLUB ACAYA

Nel cuore del Salento un percorso ricco di fascino e sorprese


VERNOLE (LE) - Siamo nel Salento, nel Leccese, una bella, generosa terra. Una lunghissima teoria di ulivi fa guida per arrivare all’elegante resort “Double Tree by Hilton Acaya”, inserito nel verde della macchia mediterranea, 100 ettari di pregiata vegetazione spontanea....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Panchina rossa di fronte al municipio

CORDIGNANO DICE NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE

Un invito alla comunità a combattere l'indifferenza


CORDIGNANO - Il 25 novembre anche Cordignano ha dedicato la "panchina rossa" a tutte le donne che hanno subito e subiscono ancora violenze.
"La panchina rossa è un simbolo voluto dall'Amministrazione Comunale di Cordignano, e in particolar modo, dall'Assessorato alla Cultura, per sensibilizzare la cittadinanza sul tema delicato della violenza sulle donne” riferisce l'assessore alla cultura Giada Della Libera.
“Più che mai in questo momento difficile, è importante che la comunità non si dimentichi di questo tema, dimostrando la propria vicinanza alle vittime ma anche adoperandosi affinché tali situazioni di criticità non arrivino a verificarsi. Come amministrazione siamo consapevoli che solo dentro ad una comunità forte e sensibile c’è la capacità di affiancare le donne in difficoltà e di denunciare eventuali soprusi. Ricordiamoci sempre che, oltre alla violenza fisica, esiste una violenza più sottile che è quella psicologica, che molto spesso non viene neanche considerata.” 
Essere consapevoli della responsabilità che ognuno di noi cittadini ha come parte del tessuto sociale, fa sì che anche nella nostra quotidianità possiamo contrastare questo tipo di problematiche attraverso piccoli gesti di empatia e altruismo. Per questo motivo la Biblioteca Civica di Cordignano ha promosso un'iniziativa volta a combattere l'indifferenza: dal 25 al 29 novembre negli esercizi commerciali del centro del paese è possibile trovare una cartolina con un fiocco bianco. Chi ne avesse piacere può scrivere sulle code del fiocco una riflessione su come contrastare la diffusione di qualsiasi tipo di violenza, in particolar modo quella che subiscono le donne, e legare poi il fiocco alla panchina rossa posta di fronte al Municipio.
Cordignano dice No! Alla violenza sulle donne tutto l'anno e non solo il 25 novembre.