Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/346 - CAMPI/30: IL GOLF CLUB ACAYA

Nel cuore del Salento un percorso ricco di fascino e sorprese


VERNOLE (LE) - Siamo nel Salento, nel Leccese, una bella, generosa terra. Una lunghissima teoria di ulivi fa guida per arrivare all’elegante resort “Double Tree by Hilton Acaya”, inserito nel verde della macchia mediterranea, 100 ettari di pregiata vegetazione spontanea....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Laboratori, lezioni e visite guidate sui social

MOSTRA DI CHAGALL A ROVIGO: VISITABILE ON LINE

Appuntamento sabato 28 con "Come fiamma che brucia"


ROVIGO - La mostra dedicata a Chagall "Anche la mia Russia mi amerà", in attesa della riapertura del museo, sarà visitabile on line.
Fondazione Cariparo annuncia che, a partire da questo sabato e sino a fine anno, la mostra aprirà nuovamente le porte a tutti, su Facebook e Youtube.
Ogni sabato l’appuntamento è con le guide di Palazzo Roverella, che offriranno al pubblico percorsi tematici (#SocialGuide).
Il primo appuntamento virtuale è programmato a partire delle 17 di sabato 28 novembre, con il titolo "Come fiamma che brucia".
Sarà proposto uno sguardo privilegiato sull'arte di Marc Chagall attraverso le pagine del suo diario e le testimonianze della moglie Bella. Verrà evidenziato come in tante manifestazioni del quotidiano si ritrovino i simboli e i soggetti familiari adottati dal grande artista russo nella sua poetica. Un percorso tematico con particolari riferimenti al testo autobiografico "Come fiamma che brucia" di Bella Rosenfeld.
La domenica, invece, è dedicata a bambini e ragazzi con laboratori (#VideoLab) per giocare con l’arte e imparare divertendosi.
Domenica 29 novembre, con inizio alle 16, l’appuntamento sarà con un laboratorio a cui i bambini potranno partecipare da casa. Il tema sarà “Il teatro dei sogni: in volo su Vitebsk”, dove l’orologio che vola e il gallo che recita, personaggi di Chagall, si trasformeranno in simpatiche figure da animare.
Accanto agli appuntamenti del fine settimana, saranno messi on line anche 8 “Video Approfondimenti” dedicati a Chagall. Indagheranno la vita dell’artista e proporranno l’analisi di alcune sue opere. Un video a settimana, fino a gennaio, sui canali social della mostra. Altra novità, Palazzo Roverella diventa ancora più social: a Facebook e Instagram si aggiungono ora il canale YouTube e la sezione IGTV di Instagram.
Fondazione Cariparo ha messo in campo anche un progetto speciale riservato alle scuole delle province di Padova e Rovigo. Nell’impossibilità di accoglierle in mostra, viene proposto un programma di attività didattiche gratuite, in modalità DAD, per accompagnare bambini e ragazzi alla scoperta della mostra.