Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I 1600 anni di Venezia in videoproiezione

IL PONTE DI RIALTO SI TINGE D'ARTE

Gioco di luci che raccontano la storia della città


VENEZIA - Acceso nei giorni scorsi il gioco di luci che proietta sul ponte le immagini di alcuni dei grandi protagonisti della storia di Venezia come preludio alle celebrazioni per l’importante anniversario.
Proiezioni e dissolvenze che hanno trasformato uno dei simboli di Venezia in un libro su cui scorrono alcune delle pagine più significative della storia della città lagunare.
La videoproiezioneviene ripetuta ogni venti minuti, dalle ore 17.00 alle 22.00, sino al 31 dicembre 2020. Una rassegna di grandi interpreti - da Vittore Carpaccio a Jacopo de’ Barbari, da Antonio da Ponte al Canaletto – protagonisti della storia veneziana che hanno progettato o raccontato quel nodo nevralgico di commerci e di scambi che unisce le due sponde del Canal Grande.
"Tradizione e innovazione sono le parole chiave di Venezia, tanto più per questo Natale 2020” - commenta il Sindaco di Venezia Luigi Brugnaro – “il gioco di proiezioni e dissolvenze che illumina il Ponte di Rialto va proprio in questa direzione. La Città, nonostante i mesi bui che sta affrontando, vuole ripartire e l'avvio, anche attraverso questa installazione, delle celebrazioni per i suoi 1600 anni, dimostra la sua forza resiliente. Per questo vedere uno dei simboli della città diventare protagonista di questo Natale rappresenta un importante omaggio alla storia di tutti i veneziani. Immagini che sicuramente faranno il giro del mondo per raccontare una città che continua a vivere e sarà pronta ad accogliere nuovi visitatori".

Galleria fotograficaGalleria fotografica