Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/346 - CAMPI/30: IL GOLF CLUB ACAYA

Nel cuore del Salento un percorso ricco di fascino e sorprese


VERNOLE (LE) - Siamo nel Salento, nel Leccese, una bella, generosa terra. Una lunghissima teoria di ulivi fa guida per arrivare all’elegante resort “Double Tree by Hilton Acaya”, inserito nel verde della macchia mediterranea, 100 ettari di pregiata vegetazione spontanea....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Aiuti per sanità e ricerca scientifica

PIEVE DI SOLIGO: 20MILA EURO DONATI A FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ

Donazione da parte dell'Associazione "Amici di Fabio Olivotto"


PIEVE DI SOLIGO - Un altro importante traguardo dell’associazione nel campo della solidarietà con una donazione destinata ad alcuni nuclei famigliari bisognosi di aiuti. Il presidente Antonio Maset ricorda che non è mai venuta a mancare la volontà di ricordare l’amico Fabio da parte di tutti i soci che in questi anni si sono posti come obiettivo l’impegno di raccogliere fondi per aiutare famiglie in difficoltà. L’associazione è composta da un gruppo di ex calciatori e amici di Fabio Olivotto e di Mara (sorella di Fabio).
Nonostante nel mese di maggio 2020 l’8° Torneo Nazionale di calcio giovanile a ricordo di Fabio Olivotto (causa covid-19) non si sia svolto, l’associazione è riuscita ugualmente a destinare in donazione aiuti per 20.000 euro, così ripartiti: 15.000 euro a sei famiglie bisognose. 4.000 euro finalizzati all’acquisto di un Elettrocardiografo per l’ospedale civile di Conegliano. 1.000 euro per la ricerca sulla S.L.A.
Quest’anno – ricorda il presidente Antonio Maset - per rispettare le regole imposte dai protocolli sanitari Covid-19, la consegna delle donazioni si è tenuta presso le sedi comunali di residenza delle famiglie destinatarie del contributo, in presenza del Sindaco, dell’Assessore ai Servizi Sociali ed alcuni rappresentanti l’associazione”.
“Sono stati momenti di particolare emozione per i presenti -ricorda ancora il Presidente- che però consentono di consolidare l’amicizia tra i soci e la volontà di proseguire con sempre maggior motivazione l’impegno nel ricordo di Fabio. Un ringraziamento particolare va alle amministrazioni comunali di Nervesa, Vidor, Sernaglia, Farra di Soligo e Pieve di Soligo, per la collaborazione nella segnalazione delle famiglie bisognose, nonché alle tante persone che, a vario titolo, continuano a sostenere la nostra causa”.
Per quanto riguarda il 2021 permangono ancora molte incertezze, causa Covid-19, sulla possibilità di poter realizzare iniziative finalizzate alla raccolta fondi da destinare in beneficenza.
A otto anni dalla morte del calciatore Fabio Olivotto e dalla fondazione dell’Associazione in sua memoria è stata donata una somma complessiva di 145.000 euro: 120.000 euro a 40 famiglie bisognose del nostro territorio 13.000 euro ad Associazioni che operano e si dedicano ai disabili - 8.000 euro all’A.I.S.L.A. (fondi destinati alla ricerca sulla malattia). 4.000 euro all’ospedale civile di Conegliano, per l’acquisto di un elettrocardiografo.
Diego Berti