Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Giovanni Follador: "Confidiamo nei fondi per le calamità"

LIVELET ALLAGATO DAL MALTEMPO: DANNI INGENTI

Sott'acqua il Parco Archeologico, palafitte danneggiate


REVINE LAGO - Il Parco Archeologico Didattico del Livelet di Revine Lago sta subendo oggi numerosi danni dal maltempo. Lo straripamento del Lago, che nei giorni scorsi aveva visto una parte del Parco allagarsi, ha raggiunto ormai tutte le strutture, con l’acqua che ha raggiunto gran parte del parco, i percorsi e tutte e tre le palafitte.
“Il maltempo, che già aveva danneggiato il tetto di una delle strutture, ha raggiunto le palafitte che, realizzate in terra seguendo le tecniche utilizzate nel paleolitico, rischiano lo sgretolamento. Già l’anno è stato difficile, coi mesi di chiusura per fortuna salvati dal grande afflusso delle famiglie in estate, questa cosa proprio non ci voleva – spiega Giovanni Follador, presidente Unpli Treviso che gestisce il Parco – confidiamo di poter accedere ai fondi per le calamità richiesti dalla Regione, perché il Livelet è sia un luogo di didattica che di convivialità, storia e tradizione per tutta l’area della vallata”.

Galleria fotograficaGalleria fotografica