Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Quest'anno ne verranno piantati 117, in totale già a dimora 800

ANCHE LA CONSEGNA DEGLI ALBERI AI NUOVI NATI DIVENTA "DRIVE IN"

Il Comune di Montebelluna adegua l'iniziativa alla sicurezza anti Covid


MONTEBELLUNA - Anche l’iniziativa “Un albero per ogni nato” diventa “drive in”. In tempi di Covid-19, infatti, pure la consegna degli alberi si adegua e il Comune di Montebelluna, anziché la tradizionale cerimonia alla presenza dei genitori dei nuovi bebé, per quest’anno adotta una formula diversa e più sicura. Come è già stato sperimentato qualche settimana fa con la consegna degli alberi dell’iniziativa regionale “Ridiamo un sorriso alla Pianura Padana”, anche in questo caso il ritiro è organizzato presso i magazzini comunali di via Callarga 10.
Due le giornate possibili: prima tornata, effettuata già oggi, dalle 13.30 alle 16.30,  seconda, lunedì 14 dicembre dalle 8 alle 11.30 e dalle 13.30 alle 16.30.
Per l’edizione di quest’anno, i bambini assegnatari sono 117. Di questi, 58 riceveranno il diploma e l'albero da piantare a casa, i rimanenti solo il diploma in quanto hanno scelto che sia il Comune a piantare l'albero in un'area pubblica.
L'area pubblica principalmente individuata dal Comune è quella in via Monteverdi dove i tigli già messi a dimora l'autunno dell'anno scorso verranno assegnati ad ogni bambino. Tra gli alberi più richiesti da piantumare in area privata, invece, il ciliegio (11 esemplari), pesca (4) e melograno (4).
“Con questa ulteriore consegna, gli alberi piantati in questi sette anni, da quando l’iniziativa è stata introdotta dalla nostra amministrazione, raggiungono quota 800 circa - spiega il primo cittadino Elzo Severin - Ricordo che l’iniziativa punta a promuovere un legame diretto tra il bambino, la sua famiglia e l'albero che verrà piantato. Ai genitori, all'atto della registrazione del neonato presso l'Anagrafe, viene consegnato un modulo in cui possono esprimere una preferenza rispetto al tipo di pianta (da frutto, ornamentale con o senza fiori) e scegliere se piantare l'albero in un'area privata dove accudirlo personalmente, o in un'area pubblica a propria scelta o a scelta dell'amministrazione comunale”.