Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Tar ha accolto le istanze contro i due progetti

IL COMUNE PRONTO A RICORRERE CONTRO LA BOCCIATURA DI EX EDISON E BOSCO VERTICALE

Ca' Sugana valuta di appellarsi al Consiglio di Stato


TREVISO - Il Comune di Treviso sta attentamente valutando la possibilità di ricorrere in Consiglio di Stato contro le sentenze sui piani di recupero dell'ex Cinema Edera e dell'immobile Bosco Verticale in Restera. Il Tar infatti ha accolto le istanze di alcuni ricorrenti che contestavano altezza e volumi degli edifici, i cui progetti sono stati autorizzati dall'amministrazione comunale. Questa mattina a Ca' Sugana si è tenuta una riunione in materia tra il vicesindaco Andrea De Checchi, l’assessore all’Urbanistica Linda Tassinari, l’Avvocatura civica e i tecnici: durante l’incontro si è ampiamente discusso degli elementi interpretativi e, considerata la complessità degli aspetti applicativi delle normative urbanistiche in questione,  è stato stabilito che può risultare opportuno un secondo grado di giudizio.
«Questa mattina abbiamo valutato attentamente tutti gli elementi tecnici e ci riserviamo ulteriori approfondimenti su alcuni aspetti delle sentenze», spiega il vicesindaco Andrea De Checchi. «Le questioni giuridiche, processuali e urbanistiche sottese sono particolarmente complesse e, in alcuni punti, controverse tant’è che alcuni elementi sono già oggetto di attenzione da parte del Consiglio di Stato per contenziosi simili che riguardano altri Enti. Altri aspetti, invece, sono particolarmente dibattuti in giurisprudenza ed è per questo che può apparire opportuno, in esito a questi ulteriori approfondimenti, un secondo grado di giudizio. Risulta peraltro evidente che l’Amministrazione, nelle more del dipanarsi della vicenda giudiziaria, si riserva un’attenta analisi del bilanciamento degli interessi sottesi». «Spiace peraltro constatare», aggiunge De Checchi, «che da una complessa vicenda giuridica che nasce con l’Amministrazione precedente qualcuno voglia fare della sterile polemica politica incurante del fatto che alcuni quesiti che vengono ora posti, dovevano essere rivolti all’Amministrazione precedente della quale alcuni soggetti, oggi membri della minoranza, facevano parte».