Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fermato, gli agenti insospettiti dall'odore che emanava

SPACCIATORE CON VENTI INOLUCRI DI MARIJUANA SORPRESO NEI PRESSI DELLA STAZIONE

L'uomo ha cercato di sfuggire in bicicletta alla Polizia


TREVISO - La Polizia ha fermato e denunciato uno spacciatore. Gli agenti della Questura hanno intercettato l'uomo, un 30enne del Gambia, mentre percorreva in bicicletta viale Orleans, nei pressi della stazione ferroviaria.
Ad insospettire i poliziotti della Volante, il fatto che l'immigrato alla vista della vettura di servizio abbia accellerato l'andatura, nel palese tentativo di sfuggire ad un eventuale controllo. Una volta fermatolo, i sospetti degli operatori sono aumentati ulteriormente perchè l'individuo emenava un forte odore di marijuana. Il giovane è stato accompagnato in Questura e, dopo che sono emersi vari precedenti per reati di detenzione e spaccio a suo carico, è stato sottoposto a perquisizione personale: addosso gli sono stati trovati 16 involucri di cellophane trasparente contenente con dosi di marijuana pronta allo spaccio al dettaglio, oltre ad altri tre involucri simili sempre con altra "erba". Con sè il pusher aveva anche 345 euro in contanti, provento dell’attività di spaccio.
E' stato quindi denunciato per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente e la droga e il denaro sono stati sequestrati.