Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Benetton vuole la conferma dopo aver travolto lo Stade Franēais

CHALLENGE CUP: IL LEONI IN CERCA DEL BIS CONTRO L'AGEN

Crowley con 5 cambi rispetto alla gara precedente


TREVISO - Tornano a Monigo i Leoni che proseguono il loro cammino nella European Rugby Challenge Cup. Lo fanno per la seconda giornata del girone preliminare della competizione europea con i biancoverdi che affronteranno Agen. La seconda sfida del Benetton Rugby nella Challange Cup 2020/2021 vedrà i biancoverdi scendere in campo sabato nel match casalingo di Monigo contro lo Sporting Union Agen (kick-off ore 14.00) a seguito del successo di una settimana fa sul terreno dello Stade Français Paris. Nella stagione corrente di TOP14 francese, gli uomini della Garonna sono ultimi in classifica con 0 vittorie in 11 partite, mentre nella prima gara di Challenge Cup hanno perso in casa 34 a 8 contro London Irish. Team storico francese, l’Agen ha vinto 8 campionati di Francia. Nella storia della Challenge Cup il Benetton Rugby ha fronteggiato l’Agen in due recenti occasioni, con un successo a testa per ambo le formazioni. L’ultimo precedente fa riferimento al match del 12 gennaio 2019, con i biancoverdi che tra le mura amiche hanno vinto 38-24. La sfida sarà diretta dall’arbitro scozzese Sam Grove-White e dai suoi assistenti italiani Marius Mitrea e Filippo Russo. Al TMO l’italiano Stefano Penne. Kieran Crowley e il suo staff tecnico hanno imposto il XV del match contro i francesi tenendo conto di diverse indisponibilità di formazione per gli infortuni, oltre alla sospensione di una settimana inflitta a Leonardo Sarto, ma potendo contare sul rientro a pieno regime di tutti gli atleti impegnati sino a due settimane fa in maglia azzurra. Allora l’head coach biancoverde ha cambiato 5 giocatori rispetto alla partita precedente e costruito un triangolo allargato costituito da Jayden Hayward come estremo, mentre le ali saranno a destra il rientrante Luca Sperandio e a sinistra Monty Ioane. Al centro ci sono Tommaso Benvenuti e Joaquin Riera. La mediana è diretta da Tommaso Allan all’apertura con gradi da capitano, e le chiavi della mischia sono gestite da Callum Braley. Il pacchetto di mischia vede in prima linea i piloni Nicola Quaglio e Simone Ferrari, con tallonatore Tomas Baravalle. In seconda linea il rientrante Niccolò Cannone insieme a Irné Herbst. Il pack si fortifica con i flanker Giovanni Pettinelli e Marco Barbini. Chiude il reparto degli avanti il numero 8 Braam Steyn, tornato anche lui dagli impegni in Italrugby.

BENETTON Hayward; Sperandio, Riera, Benvenuti, Ioane; Allan, Braley; Steyn, Barbini, Pettinelli; Herbst, Cannone; Ferrari, Baravalle, Quaglio. A disp. Lucchesi, Nemer, Alongi, Lazzaroni, Zuliani, Petrozzi, Garbisi Keatley. All. Crowley
AGEN Saurs; Taulagi, Vaka, Decron, Railevu; Lagarde, Abadie; Nollet, Briatte, Gerondeau; Moreaux, Zafra-Tarazona; Burin, Nguamo, Correa. A disp. Zarantonello, Froment, Yameogo, Maravat, Rokoduru, Verdu, Reid, Gauban. All. Sonnes
ARBITRO: Grove-White (Scozia)