Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/346 - CAMPI/30: IL GOLF CLUB ACAYA

Nel cuore del Salento un percorso ricco di fascino e sorprese


VERNOLE (LE) - Siamo nel Salento, nel Leccese, una bella, generosa terra. Una lunghissima teoria di ulivi fa guida per arrivare all’elegante resort “Double Tree by Hilton Acaya”, inserito nel verde della macchia mediterranea, 100 ettari di pregiata vegetazione spontanea....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fermato dalla Polizia, il giovane aveva con sč dell'hashish

NON SI FERMA ALL'ALT E SPINTONA GLI AGENTI, L'ALBA FOLLE DI UN 26ENNE

Inseguimento tra Treviso e Villorba domenica mattina


TREVISO - Le strade, deserte per l’orario e per il coprifuoco, hanno scongiurato un probabile incidente. Di sicuro ha corso e, soprattutto, ha fatto correre ad altri un grave rischio il 26enne bellunese, ma residente nella Marca, che domenica all’alba ha tentato di sfuggire ad un controllo della Polizia, scatenando un inseguimento per le vie tra Treviso e Villorba.
L’episodio è avvenuto intorno alle 5.30: una Volante ha intercettato a Fontane un’auto che procedeva a forte velocità. I poliziotti hanno invertito la marcia e accesso lampeggianti e sirene, intimando l’alt al conducente. Per tutta risposta, la vettura, una Volkswagen Golf ha accelerato a tutta velocità. Dopo vari tentativi di seminare la Volante e di far perdere le proprie tracce, alla fine l’automobilista si è risolto a desistere dalla fuga e si è fermato in viale della Repubblica.
Ma non per questo è venuto a più miti consigli: sceso dal mezzo ha dato in escandescenze, spintonando gli agenti, tanto da costringerli ad ammanettarlo. Perquisitolo, i poliziotti gli hanno trovato addosso, nascosti nei pantaloni, 9 grammi di hashish.
A bordo dell’auto, anche una sua amica, coinvolta suo malgrado nella spericolata fuga, nonostante, come ha ribadito agli operatori, avesse più volte chiesto al guidatore di fermarsi. Accompagnato in Questura per ulteriori accertamenti, il giovane, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e segnalato alla competente autorità per possesso di sostanza stupefacente, con contestuale ritiro della patente di guida.