Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/346 - CAMPI/30: IL GOLF CLUB ACAYA

Nel cuore del Salento un percorso ricco di fascino e sorprese


VERNOLE (LE) - Siamo nel Salento, nel Leccese, una bella, generosa terra. Una lunghissima teoria di ulivi fa guida per arrivare all’elegante resort “Double Tree by Hilton Acaya”, inserito nel verde della macchia mediterranea, 100 ettari di pregiata vegetazione spontanea....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Designer e progettisti della calzatura riuniti

RILANCIO DEL DISTRETTO DELLO SPORTSYSTEM CON INNOVAZIONE

Accademia Creativi Montebelluna per tramandare il know-how


MONTEBELLUNA - Le parole chiave sono digitalizzazione, tecnologie 3D e 4D, sostenibilità, ma anche contaminazione, networking, open innovation. A Montebelluna da qualche settimana si è costituito un nuovo gruppo di lavoro all'interno del distretto dello Sportsystem, denominato Accademia Creativi Montebelluna, che lavora a supporto della Fondazione del Museo dello Scarpone - dove ha sede - e che opera in sinergia con l'associazione CombinAzioni.
"L'Accademia Creativi Montebelluna riunisce designer, modellisti e progettisti del settore della calzatura e degli articoli sportivi - spiega Armando Cietto, presidente del neonato gruppo - ad oggi siamo quindici soci aderenti. L'Accademia persegue un obiettivo ambizioso che è quello di stimolare attività culturali e sociali all'interno del nostro distretto, incentivando iniziative promozionali, di alta formazione, di ricerca e sviluppo, sostenendo, innovando e valorizzando il settore dello Sportsystem".
Andrea Agostinetti, segretario della neonata Accademia Creativi Montebelluna, aggiunge: "Abbiamo la fortuna di operare in un'area come quella Montebellunese che è una punta di diamante per il nostro settore, qui da noi ci sono gli uffici stile di molti dei maggiori marchi mondiali della calzatura sportiva. Dobbiamo assolutamente trasferire l’immenso patrimonio di conoscenze e know-how alle nuove generazioni, attirando talenti in grado di continuare il percorso di sviluppo e crescita del settore, che oggi passa necessariamente attraverso la digitalizzazione, la sostenibilità, l’innovazione tecnologica. Come logo per l'Accademia abbiamo scelto un ponte, che rappresenta il nostro desiderio di connettere il passato al futuro, i giovani con le imprese, il local con il global".
Nel 2021 le prime attività già nel calendario dell'Accademia Creativi sono dei webinar formativi di aggiornamento dove si tratteranno temi tecnici quali ad esempio la stampa e la scansione in 3D e 4D, digitalizzazione e sostenibilità applicate alla calzatura e agli articoli sportivi, risparmio energetico ed appuntamenti di natura più manageriale, dove si rifletterà di metodologie operative, di contaminazione fra settori, di capacità di fare rete tra attori del distretto, nel nome dell'open innovation, cercando di favorire processi di coevoluzione e collaborazione, che portano vantaggio a tutta la comunità economica.
Molta attenzione l'Accademia la rivolgerà alla formazione, per tramandare il know-how e contemporaneamente trasmettere le conoscenze cruciali per l’industria che verrà. Verranno organizzati corsi di formazione specialistica per creare le figure professionali necessarie a mantenere vivo e attivo l'indotto nel territorio, proiettandolo nel futuro. A tal proposito saranno proposti corsi di design, modelleria, tecnologia dei materiali, digitalizzazione, sostenibilità.
Infine, l'Accademia Creativi sarà impegnata in attività di promozione, per rinforzare l'identità del distretto, adottando un linguaggio e un'immagine moderna, oltre a favorire processi di innovazione, cercando di captare i trend del mercato e le nuove tecnologie, per poi condividerli in incontri tematici.

Il distretto della calzatura tecnica ed articoli sportivi (Sportystem) di Asolo e Montebelluna comprende 16 comuni del Trevigiano, circa 350 imprese (sia artigianali che industriali), nelle quali sono impiegati quasi 5mila addetti, per un fatturato totale di 2.761 milioni di euro (dati 2017).
Lo Sportsystem detiene molti primati. Qui si producono il 65% della produzione mondiale degli scarponi da sci, l'80% degli scarponi da motociclismo e il 25% dei pattini in linea.
Il distretto ha una forte vocazione all'export; i principali mercati di destinazione sono Francia (17,3% delle vendite), Germania (13,9%), Stati Uniti (7,5%) e Spagna (7%).