Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gli addetti di E-Distribuzione assistiti dal Soccorso alpino

LINEA ELETTRICA DANNEGGIATA DALLA NEVE, I TECNICI ARRIVANO IN CIASPE E MOTOSLITTA

Succede sull'altopiano di Asiago


LUSIANA - Superlavoro in questi giorni per gli addetti per riparare i danni provocati dalle abbondanti sulle linee elettriche sulle montagne venete. Gli operatori di E-Distribuzione, la società che gestisce la rete, e quelli del Soccorso Alpino Speleologico Veneto, in particolare, sono stati impegnati nella zona tra gli abitati di Calvene e Lusiana, sull'Altopiano di Asiago, per il ripristino di una linea di media tensione. Un primo tentativo di avvicinamento era stato ostacolato da un importante accumulo nevoso che impediva l’accesso alla zona. Il pericolo di valanghe e l’impraticabilità della viabilità ordinaria hanno reso necessario la pianificazione di un intervento straordinario. Fondamentale il supporto del Soccorso Alpino: con alcune motoslitte, i volontari facilitato il trasporto di uomini e mezzi in quota e l’individuazione di un percorso che assicurasse lo svolgimento delle attività in totale sicurezza. L’ispezione della linea è stata successivamente condotta grazie all’utilizzo di ciaspole e di tecniche di alpinismo che hanno permesso agli specialisti di riparare la linea, danneggiata dall’eccezionale nevicata. “Il nostro personale – sottolinea Luca Alfonsi responsabile Zona di Verona-Vicenza di E-Distribuzione –è sicuramente addestrato ed attrezzato per lavorare in condizioni difficili o addirittura proibitive, ma la sinergia professionale e di competenze con gli esperti del Soccorso Alpino è stata determinante sia per l’accesso alla zona sia per operare in sicurezza ed efficacia. Le ciaspole, le tute invernali e i telefoni satellitari già in dotazione ai nostri tecnici non avevano infatti consentito di completare un intervento che si è poi rivelato davvero eccezionale".

Galleria fotograficaGalleria fotografica