Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Grave una 22enne, anche lei a bordo della vettura

SCHIANTO ALL'ALBA TRA SILEA E CASALE, PERDE LA VITA UN 52ENNE

L'auto è finita fuori strada contro un palo della luce


SILEA - Incidente mortale nelle prime ore di oggi al confine tra Silea e Casale sul Sile. Un uno di 52 anni ha perso la vita nello schianto della sua auto, uscita di strada. In gravi condizioni l'altra persona a bordo della vettura, una ragazza di 22 anni.
L'incidente è avvenuto intorno alle 4.30, all'altezza dell incrocio tra via Belvedere, via Bassa Trevigiana e via Canton, di fronte all'ingresso del Risto Le Papere. La macchina ha perso il controllo, ancora da chiarire se per una distrazione o un colpo di sonno di chi era alla guida, complici anche la nebbia e l'asfalto bagnato, ed è finita a forte velocità contro la recinzione di un'abitazione e un palo dell'Enel. La giovane pur con gravi traumi era cosciente: è stata estratta dall'abitacolo, stabilizzata e trasportata all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, dai soccorritori giunti sul posto: vigli del fuoco e Suem 118, con due ambulanze e auto medica.
Nulla da fare, invece, per l'uomo morto sul colpo.
Sul luogo sono intervenuti anche due pattuglie della Polstrada, a cui ora spetterà ricostruire con precisione la dinamica del sinistro, e gli addetti della società elettrica E- Distribuzione, per sistemare la linea danneggiata.